Imperia: con “Liguria Wow” tour virtuale alla scoperta del Duomo di Porto Maurizio/Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Imperia

Un panorama incredibile su Porto Maurizio e su Oneglia, unite dalla bellezza

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Nuovo appuntamento con Google Street View e I volontari di Liguria Wow , che vi accompagnano in una visita virtuale della cupola del Duomo e del Parasio a Imperia.

Un panorama incredibile su Porto Maurizio e su Oneglia, unite dalla bellezza. O quasi, come ci spiega la storia della chiesa più grande della Liguria, narrata dall’architetto Cristina Tealdi:

“La basilica dei Santi Maurizio e Compagni Martiri è stata edificata a partire dal 1781 dalla comunità dell’allora città di Porto Maurizio, il cui parlamento deliberò la costruzione di un grande Tempio “di cui i vicini si cruccino” come si legge nei verbali.

I vicini erano gli onegliesi che avevano da poco terminato la costruzione della collegiata di San Giovanni Battista, ma il vero motivo che li spinse a tale impresa era la grande prosperità economica della cittadina nel 1700, grazie ai suoi commercianti, banchieri e imprenditori.

Tanto che si volle demolire, non appena finiti i lavori nel 1838 (dopo vicissitudini di ogni specie, politiche, economiche e non ultima la ventata anticlericale di Napoleone), l’antica parrocchiale del Parasio, di origine medievale e rimaneggiata fino al 1600, perché considerata “piccola, buia e angusta”.

L’edificio fu realizzato in stile neoclassico su progetto dell’architetto ticinese Gaetano Cantoni, con alcune limitazioni dovute alle dimensioni in altezza dovute alla scarsa consistenza del suolo, costituito da terreno di riporto di riempimento dello spazio dei bastioni di San Bernardo e dell’Annunziata su cui fu realizzata la grande piazza che ospitò successivamente il palazzo comunale e il collegio (poi caserma e ora sede della Questura) sul sito di un antico mulino a vento, oltre alla loggia della Pescheria.

È possibile, solo da qualche anno, effettuare periodicamente e su prenotazione visite guidate alle ricchezze artistiche della basilica e alla cupola da cui si gode una spettacolare vista a 360º sulla città, sul golfo e sul primo entroterra.”

Ecco il video della cupola del Duomo di Porto Maurizio

Video a 360°

Il Duomo di Porto Maurizio

Parasio – Logge di Santa Chiara:


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!