Coronavirus, Cervo: buoni spesa per famiglie in condizioni di difficoltà economica/Ecco come richiedere il modulo

Attualità Coronavirus Golfo Dianese

“Da venerdì 3 aprile 2020 i cittadini che si trovano in difficoltà economica causata dalle misure legate all’emergenza Coronavirus, potranno fare richiesta dei buoni spesa, previsti dall’Ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale Angelo Borrelli, tramite il sito del Comune di CervoLo afferma il sindaco Natalina Cha, per venire incontro ai cittadini in difficoltà economica a seguito dell’emergenza Coronavirus.

Coronavirus: buoni spesa per i cittadini, l’annuncio del sindaco di Cevo

“Alle risorse di cui sopra saranno aggiunte le donazioni provenienti da cittadini o imprese.

Il modulo di richiesta dovrà pervenire via email all’indirizzo demografici@cervo.com o qualora non in possesso via whatsapp al numero 3357772541 (abilitato alla sola ricezione delle istanze) e potrà essere reperito nella sezione COVID-19 del sito internet comunale.

I richiedenti devono risiedere nel Comune di CERVO e la composizione del nucleo deve corrispondere ai residenti dell’indirizzo dichiarato. In coerenza con l’Ordinanza n. 658/2020, il contributo viene erogato prioritariamente alle persone che non sono già assegnatarie di sostegno erogato da Enti Pubblici (es.: reddito o pensione di cittadinanza, reddito di inclusione, bonus 600 euro,…).

Il buono conterrà l’indicazione degli esercizi commerciali presso i quali potrà essere utilizzato. Le domande dovranno essere presentate entro il 10 aprile 2020 L’erogazione del buono spesa avverrà secondo le modalità indicate successivamente ai beneficiari”.