Coronavirus, Imperia: Casa di riposo Betlemme, 12 morti in un mese. Positivi 6 operatori

Attualità Coronavirus

Attualmente, presso la Rsa si trovano in isolamento in camere singole quattro degenti positivi al Covid-19, in condizioni non gravi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Salgono a dodici i decessi registrati tra gli ospiti della residenza sanitaria assistita di Imperia Porto Maurizio “Casa Betlemme”, tra la fine di marzo e oggi, probabilmente legati al Coronavirus.

Lo scorso 24 marzo il bilancio era di 8 morti, uno di questi positivo al Covid-19.

Coronavirus: dodici decessi alla “Casa Betlemme” di Imperia

A confermarlo è la direzione della cooperativa “Nuova Assistenza” che gestisce la struttura.

“Non essendo stato effettuato il tampone sulle vittime – spiega la direttrice – non abbiamo la certezza che si tratti di decessi legati al Covide, ma è molto probabile. Alcuni decessi sono avvenuti in ospedale, altri in struttura.

Stiamo cercando di dare continuità alla struttura, attenendoci alle indicazioni”.

Attualmente, presso la Rsa si trovano in isolamento in camere singole quattro degenti positivi al Covid-19, in condizioni non gravi. Sono risultati positivi anche sei operatori. Nei prossimi giorni, l’ufficio igiene dell’Asl1 sottoporrà ospiti e dipendenti (in totale 85 persone) al tampone.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!