Coronavirus, Liguria: aumentano persone in strada, + 20% a Genova. “Dato inaccettabile, saremo più severi”

Attualità Coronavirus

L’impressione è che anche a Imperia, negli ultimi giorni, il flusso di persone in strada sia di nuovo aumentato, anche in concomitanza con il clima più gradevole e le giornate più lunghe e soleggiate.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Ieri la percentuale degli spostamenti a Genova, rispetto a martedì scorso, è stata di + 20%, non ci siamo. Se questo è il trend dovremo fare di più, dovremo essere più severi“. Lo ha dichiarato ieri, mercoledì 8 aprile, nel consueto punto stampa sull’emergenza Coronavirus, il Sindaco di Genova Marco Bucci.

Coronavirus, Liguria: aumentano persone in strada

“Questo dato non è accettabile – ha tuonato Bucci – Faccio appello a tutti: ripensiamoci prima di uscire di casa, ogni volta che usciamo corriamo il rischio di contrarre il contagio o, se siamo positivi asintomatici, potremmo contagiare gli altri”.

L’impressione è che anche a Imperia, negli ultimi giorni, il flusso di persone in strada sia di nuovo aumentato, anche in concomitanza con il clima più gradevole e le giornate più lunghe e soleggiate.

In vista del weekend pasquale, la Regione Liguria ha annunciato che in accordo con i Comuni e i Prefetti, predisporrà, con l’ausilio delle forze dell’ordine, un imponente servizio di sicurezza.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!