Coronavirus, Imperia: “Una foto per la vita”. Il servizio fotografico si paga in beneficenza

Attualità Coronavirus

Anche il fotografo imperiese Adolfo Ranise ha deciso di aderire all’iniziativa benefica “Una foto per la vita”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Anche il fotografo imperiese Adolfo Ranise ha deciso di aderire all’iniziativa benefica “Una foto per la vita”, ideata per raccogliere fondi da destinare a chi combatte in prima linea l’emergenza Coronavirus.

Coronavirus, Imperia: il gesto solidale del fotografo Adolfo Ranise

“Per raccogliere fondi a sostegno di enti, associazioni e ospedali – racconta Adolfo – ho deciso di mettere a disposizione i miei servizi fotografici negli studi di  Garessio e Imperia.

I servizi si dividono in mini sessioni e sessioni.

La mini sessione fotografica si svolge esclusivamente in studio, costa 50 euro e comprende il servizio fotografico di circa 30 minuti, compresa una stampa 15x20cm e un buono sconto del 20% su tutte le lavorazioni fotografiche, servizi fotografici per l’intero 2020.

La sessione fotografica costa 100 euro e comprende il tempo del servizio (circa 60 minuti), da realizzarsi in studio o all’aperto, una stampa 30x45cm e la relativa immagine digitale post prodotta per il web e un buono sconto del 20% su tutte le lavorazioni fotografiche, servizi fotografici per l’intero 2020″.

Coronavirus, Imperia: “una foto per la vita”. Ecco come donare

Basterà fare la donazione di 50 o 100 euro scegliendo tra due enti:

  • Comune di Imperia
    Raccolta fondi per famiglie in stato di emergenza alimentare
    Causale: Donazioni Emergenza Covid-19
    IBAN: IT57 H061 7510 5000 0000 2659 990*
  • Associazione Commercianti di Garessio
  • Raccolta fondi per l’Ospedale di Ceva per l’acquisto di tute protettive per medici e infermieri
  • Causale Covid19
  • Iban IT15D0342546350000040124471, presso Banco Azzoaglio

“Le donazioni devono essere fatte al più presto possibile, possibilmente entro il 20 aprile 2020 per garantire una sollecita soddisfazione delle esigenzeemergenziali conclude Ranise – Una volta fatta la donazione, la sessione fotografica sarà prenotata e non appena sarà possibile scattare le fotografie, contatterò chi ha donato per un bel servizio fotografico all’insegna della solidarietà”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!