Coronavirus: dal 4 maggio si a incontri tra fidanzati. “Congiunti”, la precisazione del Governo

Coronavirus Provincia

Lo ha precisato il Governo in merito al Decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che di fatto apre la fase 2.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Dal 4 maggio i fidanzati potranno tornare a incontrarsi, dopo quasi due mesi di distanziamento forzato per l’emergenza Coronavirus. Lo ha precisato il Governo in merito al Decreto firmato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che di fatto apre la fase 2.

Coronavirus: Governo precisa: “congiunti sono gli affetti stabili”

Nel dettaglio, nel Decreto del presidente Conte si legge “sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute e si considerano necessari gli spostamenti per incontrare congiunti purché venga rispettato il divieto di assembramento e il distanziamento interpersonale di almeno un metro e vengano utilizzate protezioni delle vie respiratorie”.

La parola “congiunti“,che sembrava riferirsi ai soli familiari, è stata oggetto di dubbi e domande da parte di migliaia di persone nella giornata di oggi. Alla fine, il Governo ne ha chiarito il significato. 

“Per congiunti si intendono parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili”.

Nei prossimi giorni, nelle FAQ del Ministro dell’Interno saranno fornite tutte le delucidazioni in merito alle modalità degli spostamenti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!