Imperia: nuova planimetria per i mercati di Oneglia e Porto. Il Comune lancia un sondaggio telefonico. “Ci teniamo a conoscere l’opinione dei cittadini”

Attualità Imperia

Tutti gli iscritti riceveranno sul proprio telefono una breve chiamata registrata, che porrà loro una domanda con due opzioni di risposta

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La nuove norme di sicurezza anti-contagio Coronavirus richiedono una revisione della disposizione dei banchi dei mercati di Oneglia e Porto Maurizio. In quest’ottica, l’Amministrazione Comunale ha scelto di lanciare una consultazione tra i cittadini per conoscere l’opinione degli imperiesi sulle varie proposte in campo.

Per fare ciò, verrà utilizzato il sistema “Sindaci in Contatto 2.0”, lo strumento adottato dal Comune di Imperia per comunicare rapidamente con i cittadini. Tutti gli iscritti riceveranno sul proprio telefono una breve chiamata registrata, che porrà loro una domanda con due opzioni di risposta. Per il cittadino sarà sufficiente digitare il tasto 1 o 2 per esprimere la propria preferenza.

Per chi non fosse ancora iscritto e volesse partecipare alla consultazione, è sufficiente telefonare al numero verde 800 96 04 01 e seguire le istruzioni oppure compilare il modulo online raggiungibile sul portale www.imperia.sindacincontatto.it.

Il servizio è gratuito.

La prima consultazione avrà luogo domani mattina, giovedì 21 maggio 2020, e riguarderà il mercato di Oneglia

Nel pomeriggio verranno resi noti i risultati. Al fine di non influenzare l’esito della consultazione, non verranno rese note prima la domanda e le opzioni di risposta. Potranno partecipare tutti coloro che risulteranno iscritti al servizio entro la giornata di oggi. All’inizio della prossima settimana verrà svolta un’analoga consultazione per il mercato di Porto Maurizio.

Il commento del sindaco di Imperia, Claudio Scajola

“Prima di prendere una decisione, abbiamo scelto di chiedere un parere ai cittadini in merito alle diverse possibilità. L’ascolto è elemento essenziale per chi amministra la cosa pubblica”, commenta il sindaco Claudio Scajola. “Dobbiamo contemperare due esigenze: garantire le misure di sicurezza e coniugare la nuova planimetria con gli ulteriori spazi che stiamo concedendo ai locali per i dehors. Abbiamo un paio di soluzioni sul tavolo, ci teniamo a conoscere l’opinione dei cittadini in merito”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!