Imperia: maltempo in arrivo, giovedì 4 giugno scatta allerta meteo gialla per temporali/Le previsioni

Attualità Imperia

Dal pomeriggio di oggi, mercoledì 3 giugno, avremo un primo aumento dell’instabilità

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Dopo il sole che ha caratterizzato la giornata festiva del 2 giugno, le nubi che interessano la Liguria quest’oggi anticipano il peggioramento meteo previsto dal pomeriggio e, soprattutto, tra la notte e il primo mattino di domani giovedì 4 giugno.

Sono attese piogge diffuse, rovesci e temporali, localmente forti.

ARPAL ha quindi emanato l’allerta meteo gialla per temporali:

  • Ponente ed entroterra di ponente (zone A, l’imperiese, D) dalle 8 alle 18 di domani giovedì 4 giugno
  • Centro, entroterra di levante e levante (zona b,c, e) dalle 8 alle 24 di domani giovedì 4 giugno.

Nell’allerta sono coinvolti i bacini piccoli e medi di tutte le zone.

Una nuova fase di maltempo sta, dunque, per interessare la Liguria. Dal pomeriggio di oggi, mercoledì 3 giugno, avremo un primo aumento dell’instabilità in particolare sui versanti marittimi del settore centro orientale, con possibili rovesci o locali temporali.

Tra la notte e il primo mattino di domani, giovedì 4 giugno, si avvicinerà alla nostra regione una perturbazione che, nella sua fase cosidetta prefrontale, determinerà rovesci e temporali sparsi; nel corso della giornata ulteriore peggioramento con fenomeni diffusi, sotto forma di rovesci o temporali localmente forti e con intensità elevate. Da segnalare anche il rinforzo dei venti, che diverranno forti meridionali con raffiche fino a 70 km/h possibili su tutte le zone, fino a burrasca a Levante dove in serata potranno raggiungere anche 80-90 km/h.

Allerta meteo gialla: ecco le previsioni dell’ARPAL

OGGI MERCOLEDI’ 3 GIUGNO: Graduale aumento dell’instabilità dal pomeriggio con possibili rovesci o temporali di intensità fino a moderata. I fenomeni saranno più probabili sul Centro-Levante della regione. Venti

in rinforzo dai quadranti meridionali con possibili raffiche da Sud-Ovest fino 50-70 km/h sui capi esposti della zona A, da Sud o Sud-Est fino 60-70 km/h sulle zone BDE, in particolare sui crinali.

DOMANI GIOVEDI’ 4 GIUGNO: Il passaggio di una perturbazione determina un progressivo aumento dell’instabilità, più spiccato dalla mattina a partire da Ponente e in rapida estensione al resto della regione con fenomeni precipitativi in intensificazione nel corso della giornata. Precipitazioni tra moderate e forti con cumulate fino a elevate sulle zone ABCE, significative su D. Previsti rovesci o temporali su tutte le zone con alta probabilità di fenomeni forti. Venti meridionali di burrasca su C (raffiche intorno 80-90 km/h), forti su ABDE. Mare localmente agitato su C.

DOPODOMANI VENERDI’ 5 GIUGNO: Nelle prime ore residue precipitazioni sul Levante, anche a carattere di breve e isolato rovescio. Mare localmente agitato in mattinata.

Ecco la suddivisione in zone del territorio regionale:

  • A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla
  • D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell’allerta.

In caso di eventi intensi, durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.regione.liguria.it, inviato anche tramite Twitter (segui @ARPALiguria).

Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!