Imperia: clinica Dentix chiusa. Cresce la preoccupazione in città, ipotesi class action. “Vogliamo risposte”/Il caso

Cronaca Cronaca Imperia

Nel capoluogo ponentino la Dentix ha una sede in via della Repubblica, a Oneglia. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Cresce la preoccupazione a Imperia per la chiusura (ormai da alcuni mesi) della clinica dentistica “Dentix”. Molti clienti, da settimane, stanno cercando di reperire informazioni sul futuro dell’azienda dopo le voci di un possibile fallimento. Nel capoluogo ponentino la Dentix ha una sede in via della Repubblica, a Oneglia. 

Imperia: chiusura clinica Dentix, ipotesi Class Action

Tra i clienti preoccupati per la mancata riapertura della clinica “Dentix” anche Giovanni che, nei giorni scorsi, ha aperto il gruppo Facebook “Dentix Imperia-Class Action”. 

“Visto che non riaprivano mi sono preoccupato – spiega Giovanni, contattato da ImperiaPost – e ho cercato di reperire più informazioni possibili. Non c’è, in realtà, molta chiarezza e le notizie che arrivano da tutta Italia non sono rassicuranti. Si parla anche di un possibile fallimento. Ho deciso di riunire il maggior numero di clienti della clinica, a Imperia, aprendo questo gruppo Facebook. L’obiettivo è, nel caso la clinica non dovesse più riaprire, avviare un’azione comune.

In molti, me compreso, hanno sottoscritto un finanziamento (si parla di migliaia di euro, da 3 a 9 mila, ndr) con la Cofidis per il pagamento delle cure dentarie della Dentix. Vogliamo capire cosa ne sarà dei nostri soldi nel caso in cui la clinica non dovesse riaprire. Temiamo di perderli. Per altro in molti avevano appena iniziato il ciclo di cure. Dunque si ritrovano con un finanziamento interamente pagato e le cure ancora da completare.

Ho aperto il gruppo ieri e ci sono già 40 iscritti. In tanti hanno già contattato i propri avvocati. C’è chi si è rivolto alle associazioni consumatori. Ieri sono riuscito a parlare con un dipendente della Dentix Imperia. Mi ha detto che non c’è ad oggi nessuna fonte certa sul presunto fallimento e che si sta cercando un accordo con i direttori sanitari per la riapertura. La direzione avrebbe categoricamente smentito un fallimento e dalla sede avrebbero annunciato di voler riaprire la settimana prossima. Noi però vogliamo certezze. In caso contrario ci muoveremo per avvocati, mi auguro con una linea comune”.

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!