Ubriachi, aggrediscono un 45enne e sputano ai Carabinieri. Arrestati due 30enni / I dettagli

Cronaca Cronaca

All’esito dell’udienza di convalida e del giudizio direttissimo tenutosi questa mattina, i due arrestati, di origine irachena, hanno patteggiato la pena di 6 mesi di reclusione, sospesa.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Questa notte i Carabinieri della Compagnia di Ventimiglia sono intervenuti, poco dopo la mezzanotte, nel tratto iniziale di Via Tenda per la segnalazione di una violenta lite tra 3 soggetti.

Violenta lite in via Tenda: 2 soggetti arrestati dai Carabinieri di Ventimiglia

All’arrivo tempestivo degli equipaggi dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione di Ventimiglia Alta, i contendenti, in evidente stato di alterazione per l’abuso di alcolici, non hanno desistito dai loro intenti, venendo contenuti a fatica dai militari per i continui strattonamenti, la violenta agitazione e i continui sputi rivolti anche all’indirizzo del personale intervenuto.

In ragione del comportamento posto in essere soprattutto dai 2 soggetti più giovani, di circa 30 anni, che hanno perseverato nel loro atteggiamento di strenua aggressività anche nel corso delle operazioni di identificazione in caserma, i Carabinieri hanno proceduto all’arresto di entrambi in flagranza del reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Il terzo soggetto coinvolto, un marocchino di 45 anni, che dalla dinamica dei fatti ricostruita dai militari sarebbe stato vittima dell’aggressione ad opera dei primi due, è stato accompagnato presso il Pronto Soccorso di Bordighera e successivamente presso l’ospedale di Sanremo per accertamenti conseguenti i traumi riportati, comunque lievi.

All’esito dell’udienza di convalida e del giudizio direttissimo tenutosi questa mattina, i due arrestati, di origine irachena, hanno patteggiato la pena di 6 mesi di reclusione, sospesa.

In questo periodo di ripresa della mobilità l’Arma dei Carabinieri presente nella Città di confine sta sviluppando un’intensa attività di prevenzione e contrasto dei reati attraverso l’espletamento di numerosi servizi in uniforme ed in abiti borghesi finalizzata al controllo capillare del territorio, nelle fasce orarie e nelle aree interessate da episodi di criminalità.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!