Coronavirus, Liguria: parla Toti. “Tutti semafori verdi da nuovo report Ministero. Meno di 100 ospedalizzati, è la prima volta”

Attualità Coronavirus

Gli aggiornamenti del presidente della Liguria Giovanni Toti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Tutti semafori verdi dal ministero della Salute che ha trasmesso il nuovo report con i dati relativi alla Liguria. I dati di oggi sono positivi, ma non dobbiamo mai abbassare la guardia – Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti fa il punto sull’emergenza coronavirus.

Coronavirus, Liguria: ospedalizzati per la prima volta sotto 100 unità

“Cala ancora il numero dei positivi – prosegue Toti – secondo il metodo di calcolo della protezione civile, nelle ultime 24 ore ci sono stati 4 nuovi contagi, a conferma che stiamo andando nella direzione giusta.

Cala, soprattutto, il numero degli ospedalizzati che per la prima volta da inizio emergenza scende sotto le 100 unità: nei nostri ospedali ci sono 94 pazienti ricoverati, 12 in meno rispetto a ieri e solo 3 in terapia intensiva”.

“Il nostro sistema sanitario – aggiunge Toti – sta continuando a lavorare a pieno ritmo: stiamo esaurendo le visite e gli esami di tutti coloro che avevano prenotazioni programmate nei mesi dell’emergenza e sospese per effetto di disposizioni nazionali. Nonostante questi mesi molto molto faticosi, l’impegno è massimo per poter riaprire il Cup, entro i prossimi 10 giorni”.

Il presidente Toti ha fatto il punto anche sull’allerta meteo gialla, emessa dalla Protezione civile regionale: “Oggi le piogge hanno determinato due criticità, entrambe nel savonese. A Pietra Ligure domani sarà presente l’assessore Giampedrone per un sopralluogo insieme al sindaco De Vincenzi in frazione Castagnabanca dove una frana su una strada comunale ha isolato 25 persone. Sul posto ci sono i volontari di Protezione civile, i tecnici del Comune, i Vigili del fuoco ed è stato allertato anche il 118.

Si sta lavorando per il ripristino della viabilità ma probabilmente serviranno alcuni giorni: insieme al sindaco decideremo nelle prossime ore come intervenire al meglio, per garantire la sicurezza delle famiglie isolate.

Un’altra frana si è verificata su una strada provinciale a Millesimo prosegue il governatore – provocata sempre dalle abbondanti piogge. Si tratta di un territorio che nell’autunno scorso ha avuto ingenti danni a causa del maltempo e sul quale si sta ancora lavorando per ripristinare completamente alcuni tratti di viabilità. L’allerta meteo gialla conclude Toti – proseguirà fino a domattina: tutta la regione sarà attraversata dalla perturbazione e quindi invitiamo tutti i cittadini alla massima prudenza”.

Dopo le ultime riunioni in ufficio, il consueto punto sulla situazione Covid in Liguria e anche sull’allerta meteo

Pubblicato da Giovanni Toti su Sabato 13 giugno 2020

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!