Imperia: Polizia Stradale. “Tensione interna all’Ufficio Verbali”. La preoccupazione del Silp Cgil. “Solo 7 anni fa un collega si toglieva la vita”

Attualità Imperia

La nota stampa del Silp Cgil.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Sono passati solo sette anni da quando la Polizia Stradale di Imperia, in particolare le vicende dell’Ufficio Verbali, balzarono alle cronache dei giornali per il tragico episodio di un collega che si tolse la vita per l’incubo della Corte dei Conti pronta a chiedere i danni”

Lo scrive in una nota stampa la segretaria provinciale di Imperia del SILP Sindacato Italiano Lavoratori Polizia Cgil.

Polizia Stradale Imperia: “Preoccupati per la situazione dell’ufficio verbali. Solo 7 anni fa un collega si toglieva la vita”

“Evidentemente la storia non insegna, ed oggi, purtroppo, questa Segreteria Provinciale rileva nuovamente gravi problematiche se, come pare, l’Amministrazione insiste nell’adottare scelte incomprensibili, spostando personale da quell’ufficio senza sostituzione, adottando soluzioni che nulla risolvono se non aumentare la pressione alla quale i colleghi sono sottoposti. Il Silp ha più volte evidenziato alla Dirigenza che distogliendo da un settore altamente delicato e specializzato come l’Ufficio Verbali il personale per fargli svolgere mansioni che altrui potrebbero tranquillamente fare, si creano evidenti sofferenze in quel Settore. sofferenze che potrebbero avere come epilogo danni erariali ai quali dover rispondere.

Il Silp esprime forte preoccupazione per una tensione interna all’ufficio che, si spera, non avrà mai più come risultato finale quanto accaduto in passato ma, l’Amministrazione non può continuare a far finta di niente scaricando le responsabilità a uno o all’altro e aggravando, di fatto, i colleghi di carichi di lavoro eccessivi evitando, al contempo di cogliere i segnali di criticità che anche il Sindacato puntualmente evidenzia, evitando accuratamente un dialogo costruttivo.

Oggi questa Organizzazione Sindacale ribadisce con forza che mai più consentirà ad un’Amministrazione sorda di trascinare un collega verso il baratro, e se il perdurare di questo stato di cose non dovesse mutare, il Silp è pronto a mettere in campo più incisive forme di lotta”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!