Liguria: festeggiamenti Napoli per vittoria Coppa Italia, l’assessore Viale non ci sta. “Assembramenti inaccettabili”

Attualità Coronavirus

Il riferimento è ai festeggiamenti scatenatisi ieri era, 17 gennaio, a Napoli, dopo la vittoria dei partenopei nella finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Gli assembramenti come se non fosse accaduto nulla in questi mesi non sono accettabili”. Lo ha dichiarato questa sera, 18 gennaio, nel corso del consueto punto stampa sull’emergenza Coronavirus, l’assessore alla sanità e vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale. Il riferimento è ai festeggiamenti scatenatisi ieri era, 17 gennaio, a Napoli, dopo la vittoria dei partenopei nella finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Coppa Italia: festeggiamenti Napoli, le critiche dell’assessore Viale

“Mi corre l’obbligo, sono l’assessore alla Sanità, di riportare l’attenzione sui nostri comportamenti – ha dichiarato la Viale – Quello che ieri abbiamo visto dopo la finale di Coppa Italia, gli assembramenti, mi ha fatto sorgere una seria e reale preoccupazione. Alcuni momenti della movida non devono essere proibiti, ma vissuti con senso di responsabilità. Gli assembramenti come se non fosse accaduto nulla in questi mesi non sono accettabili. Abbiamo tutti negli occhi ciò che è stato vissuto dai pazienti, ma anche dal personale medico”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!