Coronavirus: Imperia Unplugged Festival, salta l’edizione 2020. “Siamo dispiaciuti, troppe limitazioni anti covid”

Cultura e manifestazioni Imperia

L’Associazione Culturale Imperia Musicale, a causa delle importanti restrizioni legate al Covid-19, rinuncia all’organizzazione dell’evento dell’estate, con un arrivederci al 2021

Con immenso dispiacere l’Associazione Culturale Imperia Musicale prende l’importante e amara decisione di rinviare al prossimo anno la nuova edizione dell’Imperia Unplugged Festival. Sono troppe, infatti, le limitazioni che seguono la pubblicazione del DL N. 33 del 16-5-2020 che per fronteggiare l’emergenza epidemiologica vieta gli assembramenti di persone almeno fino al 31 luglio 2020.

“Non sarebbe stato l’abbraccio forte che avremmo voluto regalare alla città di Imperia” affermano i membri di Imperia Musicale “Letteralmente e logisticamente, il distanziamento sociale limiterebbe in maniera troppo ingente l’afflusso di pubblico atteso per la nuova edizione, a ingresso gratuito come le precedenti. Siamo davvero dispiaciuti e amareggiati ma sfrutteremo questa pausa forzata per organizzare una nuova edizione ancora più valida e ricca di buona musica.”

Appuntamento, dunque, al 2021 per il tanto atteso evento musicale della città di Imperia.