“Notte romantica” a Cervo: sabato 27 giugno la serata dedicata all’amore. Selfie al castello per gli innamorati / L’iniziativa

Cultura e manifestazioni Golfo Dianese

La ProLoco, nuovo gestore del Museo, ricorda che durante l’evento e la visita verranno sempre osservate le linee guida dettate dal protocollo di sicurezza per l’emergenza Covid.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il 27 giugno, il sabato successivo al Solstizio d’Estate, molti borghi festeggiano l’amore e il romanticismo. Un’edizione più raccolta e svolta in totale sicurezza: si avvicina con questi presupposti la Notte Romantica nei Borghi più belli d’Italia, evento nazionale che arriva quest’anno alla sua quinta edizione e che si svolgerà il 27 giugno, il sabato successivo al solstizio d’estate, nei Borghi dell’Associazione aderenti all’iniziativa.

Il Borgo di Cervo, aderente all’associazione Borghi più belli d’Italia, partecipa all’iniziativa nazionale e grazie alla ProLoco Progetto Cervo propone l’esaltazione del romanticismo per tutte le coppie che vorranno visitare la poesia di Cervo e portarsi a casa un ricordo magico e stregato.

Sulla meravigliosa terrazza panoramica di una delle torri del Castello dei Clavesana del XIII secolo, allestita a tema, tutti gli innamorati , dalle 20 alle 23, potranno scattare selfie Romantici.

Lo scatto del selfie avrà anche un risvolto culturale: infatti, per l’occasione, potrà essere visitato gratuitamente il Polo museale, che comprende il Museo etnografico del Ponente ligure e la Mostra “ Donne di Liguria 1850/1950”.

La ProLoco, nuovo gestore del Museo, ricorda che durante l’evento e la visita verranno sempre osservate le linee guida dettate dal protocollo di sicurezza per l’emergenza Covid.

Il delegato alla Cultura del Comune, Annina Elena, e la Presidente della ProLoco , Marlene Grosso , desiderano , nonostante l’emergenza Covid, offrire ai giovani e ai meno giovani un’opporunità per fruire del nostro fantastico e magico Cervo.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!