Liguria: spunta semaforo in autostrada, furia Toti. “Chiederemo i danni di immagine. Isolati in piena stagione turistica”

Provincia

“Un semaforo in autostrada! Anche questo ci tocca vedere nella tempesta perfetta di cantieri, incidenti e code chilometriche”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La presenza di un semaforo sull’Autostrada Genova-Ventimiglia ha mandato su tutte le furie il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che, con un post sul proprio profilo Facebook, ha annunciato per lunedì un incontro con i Sindaci e le categorie economiche per affrontare il tema autostrade.

Liguria: semaforo in autostrada, sfogo Toti su Facebook

“Un semaforo in autostrada! Anche questo ci tocca vedere nella tempesta perfetta di cantieri, incidenti e code chilometricheha scritto Toti – Il semaforo rosso mettiamolo piuttosto davanti a questo piano folle che sta bloccando la Liguria! Non resteremo fermi davanti a questa condanna all’isolamento pronunciata da Aspi e Mit con questo piano di messa sicurezza che intrappola i liguri per ore in autostrada, paralizzando una regione intera!

Lunedì incontrerò i sindaci e le categorie economiche per dire che faremo fronte comune contro questo disastro. Gli albergatori hanno annunciato che non pagheranno più le tasse fino a cessata emergenza. Regione Liguria chiederà risarcimento per i gravi danni all’immagine della nostra terra, isolata nel pieno di una stagione turistica.

Servono serietà e risposte concrete per cittadini e turisti che vogliono venire a trovarci, per imprese e categorie che hanno bisogno di ripartire. E serve un Governo che finalmente torni a prendersi le sue responsabilità. Se non lo farà, la Liguria farà sentire la sua voce! Siamo stanchi di parole o mancate risposte e non possiamo più aspettare”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!