Imperia: ecco il calendario estivo. Da luglio a ottobre eventi, cultura, musica e sport/Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Imperia

Sono previsti anche eventi di pregio, tra cui le Frecce Tricolori (2 e 3 ottobre) e la Fiera del Libro (31 luglio – 2 agosto).

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

È stato presentato questa mattina, presso la sala Consiliare del Comune di Imperia, il calendario degli eventi e delle manifestazioni estive, realizzato anche grazie alla collaborazione delle associazioni cittadine. Presenti gli assessori alla cultura, Marcella Roggero, con delega alla protezione civile Simone Vassallo, al turismo e commercio Gianmarco Oneglio e il consigliere comunale Antonio Motosso.

Seppur in forma ridotta, a causa delle restrizioni imposte dal Governo per cercare di contenere la diffusione del Coronavirus, sono previsti eventi di pregio, tra cui le Frecce Tricolori (2 e 3 ottobre) e la Fiera del Libro (31 luglio – 2 agosto).

Spazio dunque alla cultura con presentazioni di libri, mostre fotografiche, musica, otto appuntamenti di cinema all’aperto e quattro serate di teatro a mare. Non mancano anche cene, MercatoRetrò (11-13 settembre) ed eventi sportivi, come la 50° Edizione della Corsa Monte Faudo, in programma il 4 ottobre.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito ma, a causa delle restrizioni e del distanziamento tra le persone, i posti saranno contingentati in base alle varie locations. È dunque fortemente consigliata la prenotazione dei posti a sedere, contattando i numeri numeri 0183/701555 – 0183/701556, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00.

Da giovedì 2 luglio al via gli appuntamenti estivi del Comune di Imperia

Si inizia già questa settimana con la Rassegna Letteraria “Un libro aperto”, in programma domani, giovedì 2 luglio, alle ore 2.15, in via Antica dell’Ospizio a Oneglia.

A seguire, venerdì 3 luglio, la Rassegna Libraria “Il Parasio si tinge di giallo ”, del Circolo Parasio. Appuntamento alle 21.30 in Piazza Pagliari, a Porto Maurizio.

Domenica 5 luglio a Villa Faravelli il primo spettacolo del cinema all’aperto, dove, alle ore 21.30, sarà proiettato “Il marchese del grillo”. Le altre proiezioni avranno luogo a Borgo Prino, Borgo Marina, Piazza San Giovanni, Parasio e Borgo Foce.

Simone Vassallo

“Imperia è una città invidiabile dal punto di vista climatico , abbiamo avuto la bandiera blu, l’invito che abbiamo fatto con queste manifestazioni, dopo un periodo di sofferenza per quello che è successo a livello mondiale, è di portare alla città uno spunto per tutti i cittadini e un momento di leggerezza. Anche per i turisti che ci auguriamo siano in tanti e possano accorrere nella nostra città.

Realizzare, assieme alla collega alla cultura e al turismo e a tutti gli uffici che hanno collaborato, un calendario di manifestazioni in un periodo di estrema difficoltà ha dato un grosso stimolo.

Siamo riusciti a mettere in piedi un bel po’ di manifestazioni, anche grazie alla collaborazione delle tante associazioni. Un calendario che stimola le persone a venire a Imperia e visitarla. Per dire che Imperia è una città sicura, cercando di ottemperare a tutte quelle che sono le linee guida che hanno emanato”.

Si lavorerà anche per le Frecce Tricolore?

“Si sta lavorando anche per le Frecce Tricolore, che credo sia uno degli appuntamenti clou della nostra città. Con l’assessore Oneglio stiamo collaborando.

Saranno il 2 con le prove e il 3 di ottobre la manifestazione.

Chiuderemo il calendario con il 50° anno della corsa del Monte Faudo. Un appuntamento importante sempre in Calata Anselmi con il Mercatoretrò.

Piena collaborazione con le associazioni anche portorine, il 22 di agosto non ci sarà la tanto attesa notte bianca, ma stiamo preparando qualcosa insieme a loro anche per dare un aiuto ai commercianti.

Otto appuntamenti di cinema all’aperto, 4 serate di teatro a mare e tanti altri appuntamenti.

Credo che sia un momento di riflessione, ma anche un momento di leggerezza. Tutto quanto anche nel pieno della collaborazione con gli uffici, dove ci auspichiamo che tutti i turisti e tutti i cittadini possano prenotare il loro posto a sedere, poichè sarà così, in modo da non avere assembramenti. Che è la prima regola che viene posta per la sicurezza e la tutela di tutti noi”.

Marcella Roggero

È una estate particolare, in cui vogliamo riprendere la via della normalità e regalare un po’ di leggerezza a tutti i nostri cittadini e turisti.

Non abbiamo rinunciato al calendario, perchè non rinunciamo ad una Imperia viva per cui tanto ci stiamo battendo.

Abbiamo deciso, assieme all’assessore Vassallo e l’assessore Oneglio, di coinvolgere tutta la città nei suoi luoghi più attrattivi e più belli, dando spazio a tutte le forme artistiche diverse.

Ci sarà spazio per il cabaret, per il cinema all’aperto, rassegne letterarie e tutto quello che ci si può aspettare dalla stagione estiva.

Parte in ritardo, parte ridotta, ci saranno da rispettare alcune norme e chiediamo la collaborazione di tutti. Però parte, credo che questo sia un segnale molto importante.

Avremo comunque la Fiera del Libro, che animerà via Cascione. Ci sono comunque quelle associazioni culturali e musicali che hanno avuto la forza di voler fare cose e le ringrazio moltissimo.

Sono certa che comunque saranno dei bei appuntamenti importanti per tutti”.


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!