Bordighera, ospedale Saint Charles: manca l’aria condizionata, la rabbia del consigliere regionale Barbagallo (PD). “Venga ripristinata, sono questi i risultati della privatizzazione?”

Attualità Imperia

Lo chiede con un’interrogazione il consigliere regionale del PD ligure Giovanni Barbagallo.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Venga ripristinata al più presto l’aria condizionata all’ospedale Saint Charles di Bordighera”. Lo chiede con un’interrogazione il consigliere regionale del PD ligure Giovanni Barbagallo.

“L’impianto di condizionamento negli ambienti ospedalieri – sottolinea l’esponente del Partito Democraticocostituisce un problema di primaria importanza sia per il controllo totale delle condizioni di benessere termoigrometrico, di temperatura e umidità relativa, con possibilità di regolazione a seconda dell’area interessata, sia per il controllo dei flussi d’aria tra locali diversi e ricambi d’aria all’interno dei singoli locali.

Il 25 gennaio scorso l’assessore regionale alla Sanità Viale aveva detto che la privatizzazione del Saint Charles avrebbe dato risposte ai bisogni di cura delle persone che abitano a Bordighera e avrebbe svolto anche un ruolo attrattivo per i pazienti da fuori regione, aprendo al cosiddetto turismo sanitario, che è un’opportunità per lo sviluppo economico del nostro territorio”.

Poi però è arrivato il caldo e un servizio fondamentale come l’aria condizionata, con riciclo di aria interna, viene a mancare.

“Nonostante le segnalazioni sul mancato funzionamento dell’impianto di condizionamento pervenute al direttore dell’Asl1 per mezzo dei sindacati di categoria – continua Barbagallo – non è ancora stata trovata una soluzione. E così gli operatori del settore sono costretti lavorare in condizioni non consone, mentre i pazienti sono sottoposti a condizioni climatiche proibitive. La Giunta intervenga e faccia in modo che l’impianto riprenda funzionare al più presto”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!