Apre la “bottega” dell’artigiano-fotografo imperiese Settimio Benedusi. Ritratti e ricordi stampati in via Acquarone 17 al Parasio / le immagini

Shopping

Settimio Benedusi via Domenico Acquarone 17 (Parasio) Imperia https://ricordistampati.it

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Imperia. Un luogo unico, una bottega per il ritorno alle origini della fotografia e a quelle del percorso professionale di Settimio Benedusi, fotografo.

Settimio Benedusi: il ritorno alle origini della fotografia e alle radici del suo percorso professionale

Settimio Benedusi, dopo trent’anni di lavoro nella moda, un mondo che sta subendo trasformazioni radicali, ha sentito la necessità di riassociare la fotografia a momenti realmente significativi per la vita delle persone. L’esigenza di ritornare all’umanità, alle diversità fra le persone non proponendo più modelli irraggiungibili e irrealistici.

Uno dei momenti in cui è stato evidente che era necessaria un’inversione di rotta, racconta Settimio, è stata la differenza fra due copertine commissionate da Sport Week: una con una nota personalità dello spettacolo e l’altra con la sportiva Bebe Vio. 

L’opportunità di immortalare la caratura e l’esperienza di vita di Bebe hanno messo ancora più in luce la voglia di tornare a creare immagini con significati importanti, trasmetterne l’umanità e l’unicità, per chi ne è protagonista e per chi li conserverà.

La scelta scaturisce dall’avvento del digitale, dei social, dell’immediatezza del tipo di immagini di cui si fruisce sui social perdendo, in questa maniera, la maggior parte dei ricordi e momenti, da tramandare ai propri cari.

Settimio Benedusi, l’artigiano fotografo. I ritratti e l’unicità delle persone

Da qui il ritorno a “bottega”, all’artigiano fotografo, come agli inizi dell’800 quando il brevetto della fotografia diede la possibilità a tutti di lasciare ricordi ai propri posteri con i ritratti.

La bottega di Settimio Benedusi è proprio un luogo dove farsi ritrarre, soli, con la propria famiglia, gli amici e avere un pezzo indelebile di quel momento. I ritratti sono realizzati su carta museale, in tre formati con cornice in massello. 

Una maniera per far raccontare la propria personalità e unicità dagli occhi di Settimio.

La collocazione è in uno dei luoghi più belli di Imperia, nel cuore del Parasio, in via Domenico Acquarone 17, tutti i giorni durante i mesi di luglio e agosto dalle 16 alle 20. 

È possibile prenotare l’appuntamento tramite il sito https://ricordistampati.it, il ritratto dopo una breve post produzione verrà immediatamente stampato e consegnato. 

Settimio Benedusi via Domenico Acquarone 17 (Parasio) Imperia https://ricordistampati.it

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!