Liguria: caos autostrade, l’annuncio del Ministro De Micheli. “Entro questa settimana stop a lavori su 34 gallerie”

Attualità Imperia Provincia

Così, alla Camera dei Deputati, il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, in risposta a un’interrogazione della deputata spezzina di “Cambiamo!” Manuela Gagliardi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Entro questa settimana termineranno le verifiche e i lavori su 34 gallerie ed entro la prossima verranno effettuate le verifiche strumentali sulle residue 50 gallerie, consentendo, pertanto, già nei prossimi giorni, la progressiva regolarizzazione della viabilità sulla rete autostradale ligure”. Così, alla Camera dei Deputati, il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, in risposta a un’interrogazione della deputata spezzina di “Cambiamo!” Manuela Gagliardi.

Liguria: caos autostrade, parla il Ministero De Micheli

“Per il Ministero dei Trasporti – ha aggiunto la De Micheli – la sicurezza delle infrastrutture è fondamentale e, per questo, evidenzio anche le apposite disposizioni inserite nel dl semplificazioni. Ogni qualvolta il Ministero è stato chiamato a rispondere si è presentato puntualmente con l’aggiornamento di tutte le situazioni viabilistiche autostradali e stradali”. 

 “Aspi –  ha concluso la De Micheli – ha presentato un programma di ispezione delle gallerie esistenti lungo tutte le tratte da essa gestite, da attuare nel corso del 2020 come richiesto dal Mit. E’ stato immediatamente segnalato e più volte ribadito al concessionario che il contenuto del programma ispettivo presentato doveva ritenersi integrativo e non sostitutivo delle attività che lo stesso era tenuto a espletare in forza della circolare ministeriale del 1967 sulla sicurezza delle infrastrutture stradali. Anche nel periodo di lockdown le attività di verifica sono proseguite, subendo tuttavia un rallentamento a causa delle misure di contenimento del Covid”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!