Calcio, Imperia: trovato accordo per il tesseramento del difensore Alessio De Bode

Sport

Alessio è un difensore centrale alto 194 cm., vanta una carriera importante con un trascorso in diversi campionati professionistici con squadre molto blasonate.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

La ASD Imperia comunica di aver trovato l‘accordo per il tesseramento con il difensore, classe ’91, Alessio De Bode.

Alessio è un difensore centrale alto 194 cm., vanta una carriera importante con un trascorso in diversi campionati professionistici con squadre molto blasonate.

La sua carriera inizia nella stagione 2010-11 nel settore giovanile del Genoa CFC, la stagione successiva, 2011-12, fa il suo esordio in serie B con la maglia della Juve Stabia dove riesce a collezionare nove presenze. Nel 2012-13 passa in C1 al Carpi e in seguito, 2013-14 sempre in C1, al Viareggio. Nel 2013-14 un’altra esperienza molto importante con la maglia del Messina dove rimane fino al 2015 per poi passare nel Monza. In seguito si trasferisce nella Reggina, stagione 2015-16, 2016-17, in tutto colleziona 38 presenze e 4 reti, poi dal 2017 al 2019 veste la maglia del Milano City in serie D, ottenendo 61 presenze e due gol in due stagioni, infine nell’ultimo campionato firma con il Caravaggio con 21 presenze e 1 rete, sempre in serie D.

“Sono contento di tornare in Liguria a giocare perchè dopo il Genoa ho girato tutta l’Italia dichiara il neo acquisto nerazzurro, Alessio De Bodeora che l’Imperia si è fatta avanti facendomi una proposta concreta ho subito deciso di accettare. Darò il massimo di me stesso. Per me questa è una sfida molto stimolante perchè era qualche anno che giocavo in piazze senza tifoseria, qui a Imperia invece la piazza è molto calda e io sono un giocatore che attraverso i tifosi riesce a dare sempre quel qualcosa in più. In merito al girone vedremo le squadre che saranno presenti però solitamente il girone con le piemontesi è un calcio molto fisico, bisogna saper giocare a calcio per fare qualcosa di buono. Vorrei ringraziare la Società che mi da questa bella opportunità e anche di tornare nella mia terra, anche per questo, cercherò di esprimermi al meglio delle mie possibilità”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!