Diano Marina riceve la prestigiosa bandiera di “Comune Ciclabile”. Premiate le progettualità in corso/Le immagini

Attualità Golfo Dianese

ComuniCiclabili FIAB valuta il grado di ciclabilità dei comuni, vale a dire quell’insieme di infrastrutture e azioni che li rendono adatti ad essere vissuti e visitati in bicicletta, uno strumento utile ai cittadini e ai turisti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il Comune di Diano Marina ha ricevuto oggi la bandiera di ComuneCiclabile FIAB (http://www.comuniciclabili.it/). La consegna è avvenuta a San Lorenzo al Mare, a margine del Convegno EduMob (Interreg Alcotra). In Liguria, è stata assegnata anche a Loano e a Sestri Levante. Con la bandiera, ComuniCiclabili riconosce gli sforzi di tutte quelle Amministrazioni Locali che mettono in pratica concrete politiche per la mobilità in biciclettaperché una città a misura di bicicletta è prima di tutto una città per le persone”.

ComuniCiclabili FIAB valuta il grado di ciclabilità dei comuni, vale a dire quell’insieme di infrastrutture e azioni che li rendono adatti ad essere vissuti e visitati in bicicletta, uno strumento utile ai cittadini e ai turisti. Questi ultimi hanno sempre più necessità di uno strumento autorevole che permetta di confrontare, con criteri omogenei, quanto una località sia realmente a misura di bicicletta.

Per quanto riguarda Diano Marina, sono state premiate le progettualità in corso, che prevedono – in attesa della ciclovia tirrenica – la rigenerazione urbana degli ex sedimi ferroviaria e delle zone limitrofe, con nuova viabilità, parcheggi, zone 30, mobilità sostenibile, ciclabile urbana, percorsi protetti.

“Il ragionamento che sta alla base di questi interventi – spiega il vice Sindaco Cristiano Za Garibaldioltre a ricucire e riunire la Città, è di creare nuovi spazi vivibili all’aperto, aree pedonali e ciclopedonali, che andranno ad intersecarsi con la futura pista ciclopedonale. In questo modo i nostri percorsi ciclabili urbani protetti consentiranno a chi percorrerà la ciclovia tirrenica di entrare nel cuore di Diano Marina senza mai dover scendere dalla bicicletta”.

Si tratta di interventi estremamente importanti, finanziati con un Bando regionale per la progettazione di 23.000 Euro, con 630.000 Euro messi a disposizione dalla Regione Liguria e 2.000.000 Euro dal Comune di Diano Marina.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!