Omicidio a Sanremo, colpito alla testa con un vaso un uomo di 75 anni

Cronaca

Omicidio nella notte a Sanremo. Un uomo, Luciano Amoretti, 75 anni, è stato trovato morto all’interno di un appartamento in Corso Garibaldi. Secondo una prima ricostruzione sarebbe stato colpito alla testa con vaso.

Omicidio a Sanremo: la vittima è l’ex commerciante Luciano Amoretti

A fare la macabra scoperta la figlia della vittima che ha subito chiamato la polizia. Sul posto sono accorsi gli uomini della squadra mobile e il Pubblico Ministero di turno Francesca Buganè Pedretti. 

Amoretti, commerciante di gioielli, era stato accusato di ricettazione e venne arrestato nell’ambito delle indagini sulla rapina alla gioielleria Abate a Sanremo, in quanto venne ritenuto il basista. 

Alcuni vicini hanno raccontato alla polizia di aver sentito dei rumori all’interno dell’appartamento, forse dovuti ad una collutazione tra la vittima e il suo assassino. Non si esclude nessuna pista.