Milano-Sanremo 2020: ufficiale, via libera alla gara l’8 agosto. Imperia, la corsa passerà da Piazza Dante/Ecco il percorso definitivo

Attualità Imperia Sport

Il tracciato definitivo della Classicissima è stato ufficializzato oggi pomeriggio, 3 agosto, nel corso di una riunione tecnica, presieduta dal Questore Pietro Milone.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La Milano-Sanremo si farà l‘8 agosto e il passaggio da Imperia vedrà i corridori transitare dal Col di Nava, quindi da Pieve di Teco, viadotto e gallerie della Statale 28, Chiusavecchia, Pontedassio e Imperia, con percorso che prevede, diversamente da quanto ipotizzato in precedenza, il transito nel cuore di Castelvecchio, su via Nazionale e via Garessio, per raggiungere piazza Dante. Da qui la corsa proseguirà in via della Repubblica, ponte Impero e viale Matteotti, con passaggio sotto il palazzo comunale.

Milano-Sanremo 2020: ufficializzato il tracciato della Classicissima

Il tracciato definitivo della Classicissima è stato ufficializzato oggi pomeriggio, 3 agosto, nel corso di una riunione tecnica, presieduta dal Questore Pietro Milone e svoltasi nell’ex sala di Corte d’Assise della Biblioteca civica.

Presenti i rappresentanti di Forze dell’ordine, Corpi del soccorso e Protezione civile. Durante i lavori sono stati analizzati i punti del percorso di gara nei quali si dovrà concentrare l’attenzione per la sicurezza dei ciclisti e anche per il rispetto delle norme anti Coronavirus, che impongono il divieto di assembramenti e quindi anche di pubblico a tifare per i campioni delle due ruote.

Riuscire a garantire l’assenza di pubblico lungo tutto il tracciato della Milano-Sanremo sembra, comunque, una scommessa da vincere più difficile di quanto non lo sia stata quella relativa allo svolgimento stesso della corsa.

Il via libera alla gara è arrivato anche dal Comune di Alessandria, dopo un primo “no” del sindaco. Anche se lo stesso sindaco ha fatto sapere agli organizzatori di Rcs Sport che il suo Comune potrà garantire la sicurezza degli incroci e i servizi di sicurezza per i cittadini, ma non la necessaria manutenzione delle strade, per giunta ulteriormente danneggiate dalle recenti piogge.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!