Nuova manifestazione dei proprietari delle villette “abusive” di Dolcedo.

Attualità Cronaca Home

Circa cento persone stanno partecipando al corteo di protesta diretto alla Prefettura di Imperia per manifestare la propria posizione contro i decreti di sequestro preventivo di oltre 100 villette costruite, secondo la Procura di Imperia, abusivamente. Già lo scorso 14 giugno i proprietari delle case si sono recati in Prefettura chiedendo di parlare con il […]

Manifestazione proprietari Dolcedo
Circa cento persone stanno partecipando al corteo di protesta diretto alla Prefettura di Imperia per manifestare la propria posizione contro i decreti di sequestro preventivo di oltre 100 villette costruite, secondo la Procura di Imperia, abusivamente. Già lo scorso 14 giugno i proprietari delle case si sono recati in Prefettura chiedendo di parlare con il Prefetto Fiamma Spena ma vista la sua assenza sono stati ricevuti dall’ex sub commissario Aida Abruzzese. Stamani i manifestanti sono partiti da Piazza Ulisse Calvi con tanto di bandiere e trombe da stadio alla volta della Prefettura. Qualche disagio per il traffico sull’Aurelia, anche il sindaco Carlo Capacci diretto in Comune, non potendo fare altro, si è dovuto accodare al corteo per raggiungere il suo ufficio.

Segui Imperiapost anche su: