Regionali 2020, Imperia: “Grande Liguria”, l’attore Antonio Carli candidato con Chiappori

Imperia Politica Politica Regionali 2020

L’attore imperiese Antonio Carli è uno dei quattro candidati nella lista “Grande Liguria” del candidato presidente Giacomo Chiappori. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

L’attore imperiese Antonio Carli è uno dei quattro candidati nella lista “Grande Liguria” del candidato presidente Giacomo Chiappori.

“Grande Liguria“, lo ricordiamo, è il progetto politico ligure di “Grande Nord”, il partito fondato da Roberto Bernardelli che raccoglie i leghisti e che si propone di riportare in auge la vecchia Lega Nord di stampo bossiano.

Regionali 2020: “Grande Liguria” candidato l’attore Antonio Carli

“Da qualche anno collaboro con il Comune di Diano Marina – dichiara Carli a ImperiaPost – e ho avuto modo di conoscere Chiappori come amministratore e uomo.  Mi ha colpito il suo modo di lavorare. E’ una persona corretta e leale.

Se prende un impegno lo mantiene, non promette mai cose che non farà. La ritengo una dote più unica che rara per un politico.

Chiappori è una persona vicina alla gente. Non è un politico di professione, fa un altro mestiere per vivere e grazie a questo si sa occupare dei bisogni delle persone più semplici. E’ un amministratore capace di intercettare i bisogni della gente.

Condivido la sua idea di puntare sul turismo per rilanciare la Liguria. Lo ha già fatto a Diano Marina, una città curata e pulita. 

Chiappori non è sceso a patti con gli altri per avere posto il sole. La sua è una candidatura rivoluzionaria. Non scende a compromessi e per me è importante che politico sappia dire di no. Spesso, invece, si è tutti amici per le elezioni, poi si ricomincia a litigare. 

Io non ho mai fatto politica, perché l’ho sempre considerata un gioco sporco. Lo faccio con Chiappori perché lo considero una persona pulita. Non che gli altri non lo siano, non posso saperlo. Io parlo solo per me.

Un argomento cardine del mio programma? No all’Ospedale Unico. Con la nostra sanità zoppicante lo ritengo un progetto impraticabile”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!