Imperia: campo da rugby “Pino Valle”, terminati lavori riqualificazione. “grande opportunità di sviluppo per le attività sportive all’aperto”/Le immagini

Attualità Imperia

“L’Assessorato allo Sport si è impegnato perché si tornasse a giocare su un prato funzionale ed efficiente – commenta l’Assessore Vassallo

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Sono terminati i lavori di rifacimento del manto erboso del campo da rugby Pino Valle a Imperia. L’Assessore allo Sport Simone Vassallo, il consigliere delegato allo Sport Paolo Ornamento e Luigi Ardoino, presidente dell’Associazione sportiva Imperia Rugby, tornano nell’impianto al termine dei lavori.

“L’Assessorato allo Sport si è impegnato perché si tornasse a giocare su un prato funzionale ed efficiente – commenta l’Assessore Vassallo – abbiamo lavorato per restituire a Imperia un campo in condizioni ottimali. Ringrazio il Presidente Luigi Ardoino; l’Imperia Rugby è una realtà sportiva importante per la città e il ripristino del manto è frutto di un lavoro di collaborazione volto a valorizzare non solo l’impianto, ma anche il gioco del rugby e sempre più Imperia come città dello sport”.

Il commento del Presidente dell’Imperia Rugby Luigi Ardoino

“Ringrazio il Comune di Imperia, il Sig. Sindaco Claudio Scajola e il Settore Sport con l’Assessore e il consigliere delegato per il contributo relativo al manto erboso del “Pino Valle”, recentemente il campo ha dimostrato le sue grandi potenzialità ospitando l’edizione 2020 del camp estivo Educamp con il patrocinio del CONI regionale. L’area sportiva di regione Baitè occupa circa 3 ettari di verde che hanno bisogno di molta manutenzione, ma offrono grandi opportunità di sviluppo per le attività sportive all’aperto che in epoca di COVID sono ampiamente preferibili per gli atleti di tutte le età.

Il 25 agosto riprenderanno gli allenamenti delle categorie under 16, under 18 e seniores in vista dei campionati della prossima stagione sportiva e dal 7 settembre gli allenamenti degli under 6 fino all’under 14.

Il campo Pino Valle è tra i più grandi del nord Italia, con qualche investimento e sistemazione sarebbe ambitissimo da molte società italiane di serie A per ritiri ed attività con la vicina Francia, ovviamente le condizioni climatiche della nostra città sarebbero la ciliegina sulla torta – Prosegue il Presidente dell’Imperia Rugby – Un ringraziamento ai dirigenti e ai tecnici comunali con i quali da anni siamo in stretta collaborazione e tutti i soci e dirigenti di Imperia Rugby e Union Rugby Riviera che con grande sacrificio di tempo e mezzi ci permettono di mantenere aperto un impianto sportivo che ospita quotidianamente circa 150 atleti di tutte le età. Auspico che gli interventi di manutenzione e sistemazione iniziati dal Comune continuino per il completamento delle infrastrutture mancanti”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!