Regionali 2020, Imperia: in Banchina Aicardi confronto tra Ferruccio Sansa e Vittorio Coletti. “Affrontati temi importanti per il futuro della regione “/Le immagini

Imperia Politica Regionali 2020

Grande affluenza di pubblico ieri sera, mercoledì 9 settembre in Banchina Aicardi, per il confronto tra il candidato presidente della Regione Liguria, Ferruccio Sansa, e il prof. Vittorio Coletti, editorialista de La Repubblica.

Tema del dibattito politico “Il centrosinistra e l’arte del governo locale“. A moderare l’incontro Lucio Sardi, candidato della lista Linea Condivisa Sinistra per Sansa.

Regionali 2020: confronto tra Ferruccio Sansa e Vittorio Coletti

“Una giornata intensa per noi e per Ferruccio Sansa nella provincia di Imperia, in cui sono stati affrontati contenuti importanti per il futuro della nostra regione. Grazie a tutte le persone che sono state con noi e hanno contribuito con un grande lavoro alla riuscita delle iniziative” – Queste le parole di Lucio Sardi, candidato della lista Linea Condivisa Sinistra per Sansa.

“Questa sera a Imperia sul porto di Oneglia un dibattito importante in una campagna elettorale con pochi confronti. Il dibattito è stato animato da Lucio SardiDichiara Carla Nattero.

La frase memorabile di Vittorio Coletti:

Che cosa è la sinistra? Rendere meno deboli i deboli, mentre la destra rende più forti i forti, fossero anche i penultimi”.

La frase memorabile di Ferruccio Sansa:

“Paradossalmente la sincerità della nostra alleanza si vedrà più nel caso malaugurato di sconfitta. Nella vittoria il potere sarà un mastice fortissimo.”