Imperia, scuola. Il sindaco Scajola a genitori, studenti, insegnanti e presidi:”la scuola è importante come l’acqua”

Attualità Imperia

Comprendo la preoccupazione di alcuni presidi, insegnati, genitori e ragazzi: si apprestano ad affrontare situazioni completamente nuove, con abitudini che dovranno giocoforza essere cambiate.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

La campanella sta per tornare a suonare dopo tanti mesi. Inizia un anno scolastico davvero nuovo, diverso da tutti quelli che abbiamo vissuto in passato. Comprendo la preoccupazione di alcuni presidi, insegnati, genitori e ragazzi: si apprestano ad affrontare situazioni completamente nuove, con abitudini che dovranno giocoforza essere cambiate. Ma so che tutti insieme riusciremo a trovare un nuovo equilibrio. Lo abbiamo già dimostrato nel pieno dell’epidemia, quando un maledetto nemico invisibile ha stravolto le nostre vite”. Così il sindaco di Imperia Claudio Scajola sul suo profilo Facebook.
“Come Amministrazione comunale – prosegue il primo cittadino – ci siamo fatti carico del problema, per quanto di nostra competenza, lavorando a ritmi serrati per completare l’adeguamento degli edifici comunali e consentire una riapertura nel rispetto delle nuove normative. Un grazie sentito va a tutti coloro che hanno lavorato affinché si potesse raggiungere questo risultato. Dico sempre che bisogna trasformare le avversità in opportunità. L’augurio è che da questa esperienza emergano nuovi modelli di organizzazione e che ci sia una presa di coscienza della significativa importanza della scuola, che per una comunità è preziosa come l’acqua. E come l’acqua non bisogna ricordarselo solo quando manca. Tanti auguri di buon inizio anno scolastico. W la scuola!”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!