Regionali 2020, Imperia: l’appello al voto di Sara Serafini (FdI). “Impegno e passione fanno sì che io voglia sempre comprendere e capire la realtà”

Imperia Politica Regionali 2020

A pochi giorni dalle prossime elezioni regionali in Liguria, Sara Serafini, candidata con Fratelli d’Italia a sostegno di Toti Presidente, spiega il motivo della sua candidatura.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Mi sono candidata con lo spirito di servizio di chi da sempre è impegnata nella comunità. Dopo la candidatura elle Elezioni Politiche del 2018, è la seconda volta che Fratelli d’Italia mi chiama a rappresentare il popolo del ponente e la sfida l’ho accettata subito – A pochi giorni dalle prossime elezioni regionali in Liguria, Sara Serafini, candidata con Fratelli d’Italia a sostegno di Toti Presidente, spiega il motivo della sua candidatura.

Sono ferma sostenitrice della giunta del Presidente Giovanni Toti, del quale apprezzo soprattutto l’approccio pratico ai problemi e l’impegno nel risolverli. Il modello Genova ha insegnato tanto, ma soprattutto ci ha insegnato con sorpresa quanto possa essere bello sentirsi fieri di essere liguri. Vorrei poter contribuire anche io, nel mio piccolo, a questo modello di eccellenza politica di Concretezza, Coraggio e Visione.

Fratelli d’italia ha una presidente donna, determinata e coerente, stimatissima per le sue posizioni decise. Libera Forte Coraggiosa sono gli aggettivi, il leit motiv della campagna elettorale di Giorgia Meloni che abbiamo avuto l’onore di ospitare in una stupenda giornata di settembre.

Ma sono anche gli aggettivi che abbiamo scelto nel nostro paradigma dell’assessorato al futuro che chiediamo metaforicamente al Governatore. Una Liguria libera da impedimenti strutturali e geografici, libera verso il mare, ma anche verso il nostro meraviglioso entroterra con le relative opportunità di sviluppo nel mondo del lavoro e dei servizi.

Una Liguria Libera dai rifiuti e con politiche ambientali sostenibili ed adeguate al territorio. Ma anche una Liguria Forte, internazionale e competitiva con un brand unico e riconoscibile,ricco delle nostre tante specialità, foriero di sviluppo per le grandi aziende ma anche per i piccoli produttori, che nel Ponente Ligure sono tantissimi.

Forte cioè efficace e strategica nei suoi investimenti e nelle sue prospettive di crescita sui mercati. Coraggiosa che sappia guardare al futuro con speranza e non con timore, grazie a politiche attive per i giovani, per le famiglie e per i bambini.

Una Liguria coraggiosamente attenta alla qualità di tutti gli aspetti della vita dei suoi cittadini, tutti, fin dalla nascita. Fratelli d’italia vorrebbe questa Liguria per il futuro di tutti i nostri figli.

Lo stesso vale per la mia città, Imperia, che ha delle grandi potenzialità che devono assolutamente essere riconosciute e valorizzate nel rispetto della propria vocazione storica ed economica, dall’agroalimentare, passando per il suo entroterra, la portualità e tanto altro ancora.

E allora, perché votare me? L’emergenza Covid-19 e il lock down ci hanno insegnato quanto valga il tempo dell’oggi. Io penso che l’impegno in politica serva a dilatare il mio oggi, rispetto a un domani che abbiamo imparato a volte non essere quello che ci aspettiamo.

Mettermi a disposizione della Comunità mi regala un “oggi” più completo forse proprio perché proiettato sul mettersi a disposizione. E questo impegno, questa passione che sono un po’ nei tratti del mio carattere, fanno sì che io voglia sempre comprendere e capire la realtà, nonostante la società sia complessa e liquida, come ci insegnano i sociologi. Io mi sforzo sempre di distinguere e di cercare sempre di essere là dove le cose non hanno solo un punto di vista degno di nota, ma tanti punti di vista dai quali trovare la sintesi. Per il bene di tutti. Questa è la prospettiva con cui mi sono candidata e spero di essere votata”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!