Regionali 2020: Toti a Imperia, Claudio Scajola diserta l’incontro. “Sindaco assente? Non conosco la sua agenda”/Il caso

Imperia Politica Regionali 2020

Ha fatto rumore, questo pomeriggio, in via San Giovanni, a Imperia, l’assenza del Sindaco Claudio Scajola in occasione dell’arrivo in città del Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti per chiudere la campagna elettorale per le regionali.

Toti a Imperia: Claudio Scajola diserta l’incontro di chiusura della campagna elettorale

L’ex Ministro, che ha spinto, e non poco, per candidare il proprio uomo di fiducia, l’ex Sindaco Luigi Sappa, nella lista centrista (Forza Italia, Polis, Liguria Popolare) in appoggio a Toti, non si è fatto vedere.

Un’assenza che ha un peso politico piuttosto rilevante, in quanto certifica, ancora una volta, la distanza politica tra Claudio Scajola e Giovanni Toti, cui si aggiungono gli screzi tra l’ex Ministro e il nipote Marco, uomo forte del Governatore in provincia di Imperia. 

Una distanza politica, unita a vecchi dissapori, che è sembrata essere motivo di imbarazzo, soprattutto quando Toti si è avvicinato per stringere le mani e posare per la foto di rito davanti al banchetti di Polis/Forza Italia. 

Avvicinato da ImperiaPost, Toti, in merito all’assenza di Claudio Scajola ha dichiarato: “Figure di riferimento in questa regione ne abbiamo moltissime per tutti i gusti. Mi fa una domanda a cui francamente non posso rispondere. Non conosco l’agenda del sindaco Scajola. Non me la comunica e credo faccia anche bene”.