Imperia, maltempo: frane, allagamenti e tombini esplosi. Notte di lavoro per i Vigili del Fuoco / Foto e video

Cronaca Cronaca Imperia

Coadiuvati dai Carabinieri i Vigili del Fuoco sono intervenuti anche in via Scarincio a causa dell’esplosione di due tombini, uno dei quali ha colpito un’auto in transito, per fortuna senza gravi conseguenze.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Nottata di lavoro per i Vigili del Fuoco di Imperia per le forti precipitazioni che hanno interessato il capoluogo dalle 21 circa fino a mezzanotte.

Imperia, maltempo: decine di interventi dei Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco sono intervenuti per svariati allagamenti all’interno di locali a Oneglia e Porto Maurizio, per una frana in corso Roosevelt, per la rimozioni di pietre e detriti in via Agnesi e per l‘allagamento di Largo Ghiglia e di un tratto di via Ospedale.

Coadiuvati dai Carabinieri i Vigili del Fuoco sono intervenuti anche in via Scarincio a causa dell’esplosione di due tombini, uno dei quali ha colpito un’auto in transito, per fortuna senza gravi conseguenze.

Si tratta delle prime conseguenze dell’ondata di maltempo che per diversi giorni il ponente e l’intera Liguria. I fenomeni più intensi dovrebbero verificarsi nella giornata di oggi, venerdì 2 ottobre, tanto che l’Arpal ha emesso un’allerta meteo arancione dalle ore 12 alle ore 24.

Interventi anche a San Bartolomeo al Mare, dove cinque auto sono rimaste bloccate all’interno dei sottopassi allagati a causa dei tombini intasati.

Borgo Marina

Largo Ghiglia

Via Agnesi

Corso Roosevelt

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!