Maltempo: giovedì 15 ottobre riapre la strada tra Molini di Triora e Triora. Soddisfazione Marco Scajola. “Collegamento importante, ottimo lavoro di squadra”/Le immagini

Entroterra

È prevista per la giornata di domani la riapertura della strada di collegamento tra Molini di Triora e Triora franata a causa del maltempo che ha colpito il Ponente nei giorni scorsi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

È prevista per la giornata di domani la riapertura della strada di collegamento tra Molini di Triora e Triora franata a causa del maltempo che ha colpito il Ponente nei giorni scorsi.

Lo annunciano il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e il consigliere regionale delegato alla protezione civile Giacomo Giampedrone.

“I lavori – spiegano – sono stati svolti a tempo di record per permettere di collegare completamente la valle Argentina nel più breve tempo possibile, compresa l’alta valle e gli altri borghi rimasti isolati. Come sempre Regione Liguria è presente e attiva sul territorio: già dall’8 ottobre scorso la statale 20 per Airole è stata riaperta a senso unico alternato per tutti i mezzi, mentre già dal 4 ottobre era aperta per i mezzi di soccorso”.

Domani, giovedì 15 ottobre, il consigliere Giampedrone effettuerà un sopralluogo sugli interventi in corso sul territorio a Vessalico e sulla strada per Triora.

Insieme a Giampedrone saranno presenti anche il presidente della Provincia di Imperia Domenico Abbo, i sindaci del territorio e i tecnici del Dipartimento nazionale di Protezione civile.

In particolare Giampedrone si recherà alle 10 in Comune a Vessalico in Valle Arroscia e alle 12 sarà sulla strada tra Molini di Triora e Triora in Valle Argentina.

Marco Scajola, consigliere regionale eletto nella XI legislatura della Liguria:”Sono contento del lavoro di squadra tra Enti che si è svolto in questi giorni difficili e che ha portato il ripristino di una strada di collegamento molto importante per la Valle Argentina. Un sentito ringraziamento al Sindaco di Triora Massimo Di Fazio, alle imprese ed ai tecnici che hanno permesso in pochi giorni il ripristino della strada. Ennesima dimostrazione che la collaborazione tra le istituzioni locali è fondamentale per ottenere risultati rilevanti per l’intera comunità. Un’ulteriore dimostrazione della grande capacità dei liguri di reagire alle avversità.”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!