Imperia: addio a Angelo Arquà, storico custode dello stadio Nino Ciccione/Il ricordo

Cronaca Imperia

Imperia piange la scomparsa di Angelo Arquà, storico custode dello stadio Nino Ciccione. Un lutto per tutto lo sport cittadino.

Imperia: addio a Angelo Arquà

Tifosissimo dell’Imperia Calcio, Arquà si è spento all’età di 87 anni. La notizia della sua scomparsa ha fatto rapidamente il giro della città.

L’Asd Imperia lo ha ricordato con un post sul profilo social: Se ne va un pezzo di storia nerazzurra: é mancato Angelo Arquà, storico custode del ‘Nino Ciccione. Asd Imperia porge le più sentite condoglianze alla famiglia e si stringe in un forte abbraccio alla moglie Bianca ed al figlio Claudio”.

“Ci ha lasciato, all’eta di 87 anni, Angelo Arquà, mitico ex custode del ‘Nino Ciccione’ – si legge sul blog im1923, punto di riferimento del tifo neroazzurro – Incredibile, quasi maniacale, la cura con cui curava ogni filo d’erba dello storico impianto cittadino, che difendeva contro tutto e tutti. Come non dimenticare le sue dispute con ‘Super Matto’ Pranzani, quelle con il Master, o quando lo abbiamo visto arrampicarsi come Spider Man sulle ragnatele verdi poste davanti alle due gradinate o sfrecciare col suo trattore sul manto erboso del ‘Nino Ciccione’. Ci mancherai, tu e le botte di ‘Creten’ che davi a tutti”.