“Il mio trisavolo era di Diano Marina, cerco i discendenti”. Dall’Argentina, l’appello di Teresita Damonte. “Aiutatemi a trovarli” / La storia

Attualità Golfo Dianese

“Cerco la famiglia Damonte”. Questo l’appello di Teresita Damonte, 58enne argentina, per tentare di rintracciare i discendenti del suo trisavolo Rocco nato a Diano Marina nel 1864.

Con in mano un’antica fotografia e un certificato di nascita, Teresita desidera conoscere i suoi lontani parenti, per ricongiungere, almeno virtualmente, la famiglia divisa dall’oceano Atlantico e tanti anni di lontananza.

Dall’Argentina Teresita cerca i parenti a Diano Marina, l’appello

Nel dettaglio, come si legge nel documento in possesso a Teresita, il trisavolo Rocco Damonte nacque a Diano Marina (“nella Riviera di Ponente, che si estende da Ventimiglia a Genova, e forma parte della Riviera Italiana, nella regione della Liguria”) il 18 maggio 1864 e morì il 3 dicembre 1947 a Paranà Entre Rios, in Argentina. 

Con la sua emigrazione, dunque, la famiglia Damonte si è divisa in due rami, continuando la discendenza nel ponente ligure e in Argentina.

Per tentare di riunire i lontani parenti, Teresita si è rivolta alla redazione di ImperiaPost, attraverso cui lancia un appello.

“Vorrei contattare i discendenti di Rocco o Lazaro Damonte, nati a Diano Marina rispettivamente il 28 dicembre 1890 e l’11 settembre 1894. Non sono mai stata a Diano Marina, ma mi piacerebbe conoscerli perché sono una loro discendente dell’Argentina.

Non so nulla di loro, ho solo una foto d’epoca (il più alto è il mio trisavolo Rocco) e un documento che mi ha permesso di ottenere la cittadinanza italiana”.

In caso di informazioni utili contattare la redazione di ImperiaPost tramite email (redazione@imperiapost.it) oppure tramite Messenger di Facebook o tramite WhatsApp al numero 3891360744.