Covid, Imperia: anche il circolo Arci di Oneglia aderisce alla protesta nazionale. “Attività volontariato in grossa difficoltà, da Governo nessun aiuto”/Foto e Video

Attualità Imperia

Nel dettaglio, dalle 18 alle 20 tutti i circoli Arci della Liguria terranno le luci accese e diffonderanno musica.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Anche il Circolo Arci Camalli di Imperia Oneglia aderisce alla manifestazione nazionale, indetta da Arci, per dire “no alla chiusura di oltre 4 mila circoli su tutto il territorio nazionale“.

Nel dettaglio, dalle 18 alle 20 tutti i circoli Arci della Liguria terranno le luci accese e diffonderanno musica.

Michele Rovere

“Siamo consapevoli delle difficoltà che stanno vivendo tante realtà in questo momento, tante attività e tanti lavoratori. Anche le realtà di volontariato stanno vivendo una grossa difficoltà.

Dall’inizio della pandemia non hanno ricevuto alcun tipo di aiuto. aiuti che riteniamo necessari, in quanto queste realtà e il Circolo Arci Camalli, sono state protagoniste dell’aiuto verso le persone colpite dalla crisi.

Qui nello specifico abbiamo fatto una mensa popolare gratuita per chi era in difficoltà, una distribuzione alimentare di pacchi viveri e tante altre iniziative di sostegno. Tutto questo senza nessun aiuto, ma con le nostre risorse.

Nonostante questo e tutti i riconoscimenti che sono stati dati in questi mesi, non è arrivato alcun aiuto.

Queste nuove misure vanno a colpire in maniera molto grave le attività. Tolgono quell’unica fonte di finanziamento che era rimasta.

Questa protesta nasce proprio da questa esigenza. Queste realtà non vogliono privilegi o vantaggi rispetto a tutti gli altri, ma vogliono continuare a fare questo importantissimo aiuto di solidarietà che è stato fatto in questi mesi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!