Imperia: Teknoservice, ex lavoratori ancora senza 50% del TFR. Scoppia il caso. “Pronti ad adire le vie legali”

Giudiziaria Imperia

L’ultima parte del TFR, per quei dipendenti che lo avevano destinato all’azienda, doveva essere erogata entro il 15 ottobre, ma non è ancora arrivata.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Ex dipendenti Teknoservice ancora senza il 50% del TFR da Teknoservice, la ditta che fino allo scorso giugno era incaricata della gestione dei rifiuti a Imperia.

Imperia: Teknoservice, mancato pagamento di parte del TFR dopo passaggio a De Vizia

Dopo il passaggio alla De Vizia, sono iniziati i pagamenti delle spettanze agli ex lavoratori (ultimi stupendi e TFR).

L’ultima parte del TFR, per quei dipendenti che lo avevano destinato all’azienda, doveva essere erogata entro il 15 ottobre, ma non è ancora arrivata.

“Dopo quella data – spiegano i sindacati Cgil, Cisl, Uil, Fiadelabbiamo iniziato a chiedere spiegazioni alla Teknoservice. Solo negli ultimi giorni ci è stato risposto che il problema del ritardo sarebbe legato a un contenzioso aperto con il Comune di 700 mila euro e al mancato pagamento degli arretrati dalla De Vizia.

Alcuni lavoratori si sono quindi rivolti a uno studio legale di Imperia per richiedere l’ultima busta paga, che non hanno ancora ricevuto, per poter richiedere il TFR”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!