Maltempo: ghiaccio e neve, attimi di paura sulla strada per Monesi. “Abbiamo salvato un ragazzo su un furgoncino, la Provincia intervenga subito”/ Le immagini

Attualità Entroterra

A lanciare l’appello sono Maurizio e Simona, titolari della locanda “La Vecchia Partenza” di Monesi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Oggi abbiamo salvato un ragazzo che stava scivolando all’indietro con il furgoncino per il ghiaccio e la neve. Rischiava di uscire di strada e finire nel bosco. La Provincia non ci lasci soli”. Lo raccontano Maurizio e Simona, titolari della locanda “La Vecchia Partenza” di Monesi.

Gli ultimi giorni di maltempo, infatti, hanno creato uno strato di ghiaccio sulle strade, su cui poi si è depositata altra neve, che potrebbe risultare molto pericoloso per gli automobilisti.

Per scongiurare gravi conseguenze, i gestori della locanda hanno deciso di rivolgere un appello alla Provincia di Imperia tramite ImperiaPost affinché si intervenga sulla sicurezza della viabilità.

Monesi: maltempo. Ghiaccio e neve sulle strade, l’appello dei gestori della Vecchia Partenza

Negli ultimi tre giorni è cambiato il tempo – racconta Maurizio a ImperiaPost  è scesa la temperatura e si è formato il ghiaccio sulle strade, in mancanza del sale. Abbiamo chiesto alla Provincia di eseguire un trattamento anti ghiaccio, ma niente è stato fatto.

Dopodiché ha nuovamente nevicato, ma non così tanto da far scattare l’intervento di pulizia. La conseguenza è che c’è uno strato di ghiaccio con sopra la neve, un vero pericolo per chi percorre la strada.

Oggi doveva venire un ragazzo ad aggiustare la cella frigorifera che si è rotta da noi – continua – Non vedendolo arrivare ci stavamo preoccupando, finchè ci ha chiamato chiedendoci di andarlo a salvare perché il furgoncino scivolava indietro. Quando siamo arrivati, abbiamo trovato il furgoncino di traverso sulla strada, per poco non scivolava nel bosco. Per fortuna siamo riusciti a salvarlo senza gravi conseguenze. Sono stati veramente dei momenti di panico.

Per questo vogliamo lanciare un appello alla Provincia affinché si intervenga subito per mettere in sicurezza la strada. Abbiamo bisogno di uno spargisale da San Bernardo a Monesi di Triora.

La nostra attività è già stata danneggiata pesantemente dal Covid, ora che siamo tornati in zona gialla possiamo di nuovo avere clienti, ma senza una strada sicura non si può. Senza contare che noi siamo praticamente isolati.

Se non si fa nulla, alla prossima nevicata saremo davvero nei guai”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!