Imperia: gli auguri alla città della Protezione Civile. “Orgogliosi di questi volontari, ammirati in tutta la Liguria”/Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Imperia

I volontari della Protezione Civile di Imperia hanno fatto i propri auguri alla città

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Oggi, lunedì 21 dicembre, alle ore 17.30, presso l’elisuperficie San Lazzaro, i volontari della Protezione Civile di Imperia hanno fatto i propri auguri alla città. Presenti il sindaco Claudio Scajola e l’assessore delegato Simone Vassallo.

Claudio Scajola

“È una squadra di volontari che ho avuto anche il piacere di vedere all’opera in questi due anni e mezzo in cui non ci è mancato niente fra alluvioni e mareggiate. Molto preparati e molto organizzati.

Seguiti con passione dall’assessore Vassallo che ha questa delega. In questi due anni siamo riusciti a mettere su un centro di soccorso e di controllo del territorio di particolare efficienza e modernissimo.

Fra una settimana avremmo attive 15 telecamere ad Imperia, che controllano anche il mare e i fiumi. Abbiamo un centro operativo con i monitor che ci permettono di vigilare costantemente il territorio.

Questi bravi, giovani e appassionati volontari si curano i loro mezzi meglio dei propri. Abbiamo un piano di protezione civile con i punti di aggregazione.

Nel prossimo Consiglio Comunale di metà gennaio ci sarà una nuova formulazione di particolare pregio su tutto questo aspetto complessivo della Protezione Civile.

Siamo orgogliosi di averli, numerosi, ammirati in tutta la Liguria e forse sono i più bravi su tutto il territorio.

Dobbiamo far si che ci sia la prevenzione per metterci tutti più tranquilli sugli eventi calamitosi che sono sempre più frequenti e che necessitano anche di educazione.

Abbiamo messo su anche un telefono amico per parlare con i cittadini in caso di emergenze, poter dire cosa devono fare.

Stiamo lavorando sulla prevenzione, mi pare sia una cosa fondamentale in una società moderna. In una città come la nostra che vuole crescere e primeggiare”.


Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!