Imperia: lavori piazza Goito, dagli scavi spunta antica pavimentazione in ciottolato/Le immagini

Attualità Imperia

Spunta un’antica pavimentazione durante i lavori di riqualificazione di piazza Goito. Succede a Imperia, nell’ambito dell’intervento propedeutico al ritorno del mercato settimanale, trasferito temporaneamente in Banchina Aicardi per l’emergenza Covid, nella sua location originaria nel cuore di Oneglia.

Imperia: lavori piazza Goito, spunta antica pavimentazione

Nel dettaglio, durante gli scavi, è venuta alla luce una vecchia pavimentazione in ciottolato. Impresa, direttore dei lavori e Comune hanno notiziato la Soprintendenza del ritrovamento e alcuni archeologi si sono al lavoro sui reperti.

Questa mattina il Sindaco Claudio Scajola ha effettuato un sopralluogo. “E’ stata ritrovata una prima porzione di pavimentazione, a circa 60 cm di profondità, ed è stato deciso di allargare lo scavo per ulteriori approfondimenti. Nel caso in cui, come sembra, non si tratti di un ritrovamento di particolare pregio, verrà catalogato e coperto con un telo, per preservarlo. A quel punto lo scavo verrà chiuso. E’ stato l’unico punto in cui è stato fatto un ritrovamento simile su tutta la piazza”.

Non è la prima volta che vengono alla luce reperti storici della vecchia Oneglia. Nel 2016, nell’ambito dei sondaggi per la realizzazione dell’allaccio del depuratore da Imperia a Diano Marina, venne trovato un torrione cinquecentesco, parte dell’antico Bastione di Oneglia