Sanremo: accattonaggio, controlli di Polizia e Municipale. Multati 4 clochard, denunciato un uomo/L’operazione

Cronaca

Per due di questi, provenienti dalla Repubblica Ceca, è stata disposta l’espulsione da parte del Prefetto di Imperia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Nella mattinata di ieri personale del Commissariato di Sanremo, con il concorso della Polizia Locale, ha svolto dei controlli straordinari volti a contrastare fenomeni di accattonaggio e degrado urbano, anche alla luce dei rischi connessi alla diffusione del virus “covid-19”.

Sono stati effettuate approfondite verifiche, in particolare nei luoghi di abituale ritrovo di persone senza fissa dimora e soprattutto nei pressi dello stazione ferroviaria di Sanremo nel cui parcheggio sotterraneo, da qualche giorno, era stata segnalata la presenza di clochard che avevano, di fatto, occupato abusivamente alcuni locali.

Con l’ausilio della Polizia Locale sono stati identificati ed accompagnati in ufficio per una più completa identificazione quattro stranieri, tutti senza fissa dimora.

Nei loro confronti sono state elevate 4 contravvenzioni con contestuale ordine di allontanamento ai sensi della normativa vigente con l’avvertenza che, in caso di recidiva, verrà altresì applicato da parte del Questore il cd. Daspo Urbano. Per due di questi, provenienti dalla Repubblica Ceca, è stata disposta l’espulsione da parte del Prefetto di Imperia tenuto conto che, pur essendo cittadini comunitari, non sussistevano più le condizioni per la prosecuzione del loro soggiorno in Italia. Uno degli stranieri è stato altresì denunciato in stato di libertà per oltraggio a Pubblico Ufficiale.

I servizi di controllo congiunti con la Polizia Locale continueranno nei prossimi giorni al fine di verificare il costante rispetto della normativa vigente ed in particolare dei divieti connessi all’emergenza “coronavirus”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!