Imperia: un murales per i neroazzurri allo stadio Ciccione, l’opera dello street artist Jori. “Dedicato a giocatori e tifosi. Ecco com’è nato” / Le immagini

Attualità Imperia

Ecco com’è nato il murales allo stadio Ciccione di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Ho riprodotto lo stemma dell’Imperia sulla scalinata del settore Distinti, in modo tale da renderlo ben visibile dalla tribuna principale e dalle telecamere che trasmettono le dirette delle partite”.

Così Maurizio Taggiasco, in arte Jori, street artist imperiese autore di numerosi lavori in tutta la riviera, racconta com’è nato il grande murales, che da alcune settimane campeggia sugli spalti dello Stadio Nino Ciccione di Imperia, dedicato all’ASD Imperia e a tutti i tifosi neroazzurri.

Imperia: un murales per i neroazzurri allo stadio Ciccione, l’opera dello street artist Jori

“Sono stato contattato dal presidente dell’ ASD Imperia Fabrizio Gramondo per intervenire sulla scalinata del settore Distinti nello stadio Nino Ciccione ad Imperia – racconta Maurizio a ImperiaPost.

“Ho apprezzo molto l’idea, essendo stato anche io su quelle tribune, da piccolino. Così ho deciso di donare quest’opera allo stadio, alla squadra, ai tifosi e alla città di imperia.

Abbiamo deciso di riprodurre lo stemma dell’Imperia – continua l’artista – in modo tale da renderlo ben visibile dalla tribuna principale e dalle telecamere che trasmettono le direttedellepartite. Il disegno è stato realizzato con pitturadata a rullo, pennelli e bombolette spray.

Per realizzarlo ho lavorato circa due giorni”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!