Imperia: Giorno della Memoria, parla l’Arci. “Per non dimenticare l’Olocausto. Ricordiamo anche il sacrificio del partigiano Felice Cascione”

Attualità Imperia

Queste le parole del comitato territoriale di Arci, in merito alla giornata della memoria. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Si celebra oggi il “Giorno della Memoria” per ricordare il 27 gennaio 1945, quando le truppe sovietiche dell’Armata Rossa arrivarono ad Auschwitz mostrando al mondo l’orrore del campo di concentramento, uno dei luoghi del genocidio nazista, liberandone i pochi superstiti – Queste le parole del comitato territoriale di Arci, in merito alla giornata della memoria.

“Una giornata per non dimenticare l’Olocausto, in un momento in cui negazionismo, suprematismo, razzismo e antisemitismo continuano a rappresentare in molti paesi un pericolo da non sottovalutare. L’Arci Imperia APS non può,inoltre, non ricordare il sacrificio del comandante partigiano Felice Cascione, medico,comunista, autore della canzone “Fischia il vento”, avvenuto per mano nazi-fascista il 27 gennaio del 1944 ad Alto”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!