Imperia: restauro Teatro Cavour, tecnici dimissionari. Incarico affidato alla Architectural Solutions Srl

Attualità Imperia

Sarà la Architectural Solutions Srl ad occuparsi della ristrutturazione del Teatro Cavour dopo la decisione del Sindaco Claudio Scajola di rimuovere dall’incarico i precedenti tecnici per via di un’eccessiva lentezza nella prosecuzione dei lavori.

Imperia: restauro Cavour, incarico affidato alla Architectural Solutions Srl

Nel dettaglio, oggetto dell’incarico affidato dal Comune di Imperia alla Architectural Solutions Srl,  rappresentata dall’Arch. Attilio Giaquinto (legale rappresentante) e dall’Arch. Norberto Vairano (Presidente), è “l’esecuzione delle prestazioni contenute nello schema di disciplinare, finalizzate alla chiusura dei lavori di ristrutturazione del Teatro Cavour e riapertura della struttura”.

In totale, l’importo dell’incarico ammonta a 74.536 euro e prevede:

  • lavori efficientamento energetico
  • interventi di restauro
  • interventi di rifacimento e adeguamento normativo degli impianti elettrici
  •  fornitura con completa posa in opera degli arredi dei camerini e degli accessori dei servizi igienici
  • fornitura in opera di un sistema di videoproiezione cinematografico
  • fornitura e posa di nuove poltrone di sala
  • fornitura e posa di nuove attrezzature scenotecniche
  • fornitura e posa di nuovi tendaggi di palcoscenico

Contestualmente all’affidamento dell’incarico alla Architectural Solutions Srl, hanno firmato la risoluzione consensuale del contratto i titolari di incarichi professionali inerenti la progettazione e direzione dei lavori, ing. Luca Cordeglio e Nicola Novaro. Resta invece responsabile unico dei lavori Alessandro Croce, dirigente del Comune di Imperia.

I lavori di restauro del Teatro Cavour, lo ricordiamo, sono interessati da un’inchiesta condotta dalla Procura della Repubblica di Imperia per il crollo dell’impalcatura che copriva temporaneamente il tetto della struttura. Due le ipotesi di reato, crollo colposo di costruzioni e lesioni aggravate. Cinque gli indagati.

Aggiornamento

Per dovere di cronaca, va precisato che l’Ing. Novaro Nicola ha progettato e diretto solo una parte dei lavori, relativi all’efficientamento energetico (lotto 1), conclusi nel mese di dicembre, mentre l’ing. Luca Cordeglio non ha mai svolto attività di Direzione dei Lavori ma ha prestato attività di sola assistenza di Contabilità a supporto del Direttore Lavori, per i lotti di lavori 2 e 3., entrambi senza ruoli di direzione.