Imperia: cartelle Tari, Confcommercio scrive al Comune. “Posticipate pagamento di un mese”

Attualità Imperia

Il Comune ha convocato un incontro in merito per mercoledì 3 febbraio.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il presidente cittadino della Confcommercio di Imperia Marco Gorlero ha inviato una lettera al sindaco Claudio Scajola e agli assessori Antonio Gagliano, Laura Gandolfo e Fabrizia Giribaldi, per chiedere lo slittamento di un mese del pagamento delle Tariffe della Tari, la Tassa sui rifiuti.

Solo pochi giorni fa, Enrico Calvi (Fipe), aveva lanciato l’allarme, spiegando che molti commercianti si trovano nell’impossibilità, per via della crisi economica causata dal Covid, di provvedere al pagamento della Tari.

Imperia: Tari, incontro Confcommercio-Comune di Imperia mercoledì 3 febbraio

Il Comune ha convocato un incontro in merito per mercoledì 3 febbraio. Sottolinea il presidente Marco Gorlero: “Ringraziamo l’Amministrazione comunale per averci concesso questo incontro e poter quindi affrontare un problema che sta a cuore a tutte le imprese commerciali, in questo momento di particolare difficoltà. Auspichiamo che dall’incontro possa emergere un risultato positivo in riferimento alla nostra richiesta”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!