Covid, Imperia: con la zona gialla la città si rianima. Riaprono bar e ristoranti, fino alle 18/ Le immagini

Attualità Coronavirus Imperia

Sono ancora pochi i clienti che questa mattina hanno ripreso timidamente a frequentare i locali, ma la ricomparsa dei dehor e la riapertura delle serrande hanno contribuito subito a rianimare la città.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Si torna nuovamente in zona gialla, nell’ambito delle misure di contenimento del contagio da Covid 19, e, di conseguenza, bar e ristoranti possono riaprire le loro porte al pubblico (fino alle 18).

Una boccata di ossigeno per i ristoratori, dopo due settimane in zona arancione, durante le quali hanno potuto lavorare solo con asporto e consegna a domicilio, con alle spalle quasi un anno di “apri e chiudi”.

Sono ancora pochi i clienti che questa mattina hanno ripreso timidamente a frequentare i locali, ma la ricomparsa dei dehor e la riapertura delle serrande hanno contribuito subito a rianimare la città.

Imperia torna in zona gialla: riaprono bar e ristoranti

Con lo scattare della zona gialla, oltre alla riapertura di bar e ristoranti, sino alle ore 18, è prevista la possibilità di spostarsi tra un comune e l’altro all’interno della propria regione e la riapertura dei musei.

Restano in vigore il coprifuoco, dalle ore 22, e il divieto di spostamento tra regioni se non per comprovate esigenze.

Liguria in zona gialla: ecco tutte le regole

ZONA GIALLA

  • VIETATI Spostamenti fuori Regione (tranne che per comprovate esigenze lavorative, necessità, motivi di salute)
  • Coprifuoco dalle 22 alle 5
  • CONSENTITI Gli spostamenti all’interno della Regione dalle 5 alle 22 Visite verso una sola abitazione privata all’interno del territorio regionale, una volta al giorno, tra le 5 e le 22 e nei limiti di due persone oltre ai minori di anni 14
  • CHIUSI Centri commerciali nei festivi e prefestivi
  • APERTI Negozi Centri commerciali nei feriali
  • Bar e ristoranti fino alle 18 nel rispetto del distanziamento. Consentiti asporto (fino alle ore 22 per i ristoranti, fino alle 18 per bar) e consegne a domicilio (senza restrizioni)
  • SCUOLE IN PRESENZA: Materne, elementari, medie DAD al 50%: Superiori
  • MUSEI E MOSTRE Aperti nei giorni feriali in modalità contingentata

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!