Covid, Liguria: vaccino AstraZeneca. Consegnate 6.300 dosi, 5 mila nell’imperiese. “Per mettere in sicurezza lavoratori transfrontalieri”

Coronavirus Provincia

È stata regolarmente effettuata, come previsto, la consegna in Liguria di 63 scatole di vaccino AstraZeneca contenenti 6.300 dosi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

È stata regolarmente effettuata, come previsto, la consegna in Liguria di 63 scatole di vaccino AstraZeneca contenenti 6.300 dosi così distribuite:

Asl1, ospedale Sanremo: 50 scatole contenenti 5.000 dosi
Asl2, ospedale Savona: 2 scatole contenenti 200 dosi
• Asl3, ospedale Villa Scassi: 7 scatole contenenti 700 dosi
Asl4, ospedale Sestri Levante: 2 scatole contenenti 200 dosi
Asl5, ospedale Sarzana: 2 scatole contenenti 200 dosi

In considerazione dell’elevata circolazione del virus Sars-CoV-2 sul territorio francese, in particolare nell’area della Costa Azzurra e considerato l’aumento significativo dei casi registrati nell’imperiese, Asl 1 riceverà un quantitativo maggiore di vaccino AstraZeneca per mettere in sicurezza i lavoratori transfrontalieri residenti in provincia di Imperia.

I transfrontalieri under 55 saranno vaccinati con vaccino AstraZeneca mentre gli over 55 verranno vaccinati con vaccino Pfizer e/o Moderna, secondo le modalità organizzative definite dalla Asl di competenza.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!