Imperia: Davide Massa, scivolone social per Daniele Ciccione e Giacomo Raineri/Il caso

Attualità Imperia

Contattato da ImperiaPost Alessandro Savioli, presidente della sezione Arbitri di Imperia, si è detto molto amareggiato.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il calcio, si sa, è una passione travolgente che genera reazioni a volte sopra le righe. Lo sanno bene il consigliere comunale Daniele Ciccione e Giacomo Raineri, vicepresidente della Fondazione Carige, che ieri sera sono incappati nel più classico degli scivoloni social, lasciandosi andare a commenti poco lusinghieri nei confronti del loro concittadino Davide Massa, arbitro del match di serie A tra Juventus e Lazio vinto 3-1 dai bianconeri.

Imperia: Massa e le critiche di Raineri e Ciccione

Le decisioni del fischietto imperiese non hanno convinto Raineri e Ciccione che hanno deciso di esternare pubblicamente il proprio dissenso.

“Massa saresti un grande arbitro al torneo dei bar” si legge sul profilo del vicepresidente della Fondazione Carige, mentre il consigliere comunale di Obiettivo Imperia ha optato per il più classico dei “Massa vergogna”. 

Ahi ahi. Una caduta di stile per Raineri e Ciccione, soprattutto per il ruolo istituzionale che ricoprono (Ciccione è anche dirigente Area Comunicazione dell’Asd Imperia Calcio). Da entrambi ci si aspetterebbero commenti diversi, soprattutto pubblicamente, per un concittadino che, a prescindere dalle proprie decisioni sul campo, condivisibili o meno, porta alto il nome di Imperia in Italia e in Europa insieme al collega Stefano Alassio.  Quando si dice, da imperiesi, darsi la zappa sui piedi da soli.

Contattato da ImperiaPost Alessandro Savioli, presidente della sezione Arbitri di Imperia, ha dichiarato: “Dispiace che chi ricopre un ruolo istituzionale possa lasciarsi andare a certi commenti. Parliamo di due imperiesi di livello internazionale. Che siano oggetto di commenti simili da parte di loro concittadini lascia davvero tanta amarezza“.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!