Monesi di Triora: dopo anni ecco un nuovo residente, la scelta di vita di Enrico Pagliasso. “Che sia simbolo di ripartenza e speranza”

Attualità Entroterra Rubriche

Enrico, dipendente del ristorante albergo La Vecchia Partenza, ha deciso di prendere la residenza in paese per sostenere l’entroterra e per lanciare un messaggio di rinascita.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Dopo anni, Monesi di Triora conta di nuovo un residente. Si tratta di Enrico Pagliasso, 49enne, originario di Cuneo.

Enrico, dipendente del ristorante albergo La Vecchia Partenza, ha deciso di prendere la residenza in paese per sostenere l’entroterra e per lanciare un messaggio di rinascita visto il duro periodo di crisi economica, legata all’emergenza Covid, e le difficoltà del territorio per via della paleofrana che nel 2016 ha causato enormi danni alla zona.

Monesi di Triora ha di nuovo un residente: la storia di Enrico Pagliasso

“Abbiamo il primo residente, dopo molti anni, a Monesi di Triora – raccontano con entusiasmo a ImperiaPost Maurizio Erca e Simona Pagliasso de “La Vecchia Partenza” Enrico è nostro dipendente da circa 5 anni, nonché cugino di Simona, e come noi crede molto nella rinascita dell’entroterra e di questo paese in particolare. 

Perciò ha deciso di prendere la residenza qui continuano – ed è il primo abitante da molti anni. Un segnale di speranza per questo territorio così duramente colpito dai problemi geologici e, ora, anche dalla crisi economica”. 

È un piacere apprendere questa notizia – commenta il Sindaco di Triora Massimo Di Fazio, contattato da ImperiaPost – purtroppo l’entroterra negli anni ha subito uno svuotamento di abitanti e Monesi è stata tra le frazioni più colpite. L’ultimo abitante risale a più di 4 anni fa.

Per noi sapere che qualcuno ha voglia di puntare e investire su Monesi di Triora è una grande soddisfazione – continua – speriamo che questo gesto possa spronare altri a fare altrettanto e magari aprire nuove attività. Vivere nell’entroterra ha le sue difficoltà, ma è bellissimo.

C’è molta voglia di rivalutare il territorio, come Comune ci stiamo impegnando tantissimo per il rilancio di Monesi, anche economicamente”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!