Cervo: la Croce d’Oro inaugura ambulanza donata dall’Associazione Amici di Marco De Fecondo. Il presidente: “Hanno creduto in noi” / Video e Foto

Attualità Golfo Dianese

La nuova ambulanza è stata inaugurata questa mattina, con una festa “ristretta” a causa del Covid, anche se volontari e dipendenti della Croce d’Oro sono stati vaccinati

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Le ambulanze della Croce d’Oro di Cervo e Imperia ora hanno un nuovo portafortuna: una coccinella rossa, segno della collaborazione tra la Pubblica assistenza e e la Onlus Amici di Marco De Fecondo, che ha donato un nuovo mezzo di soccorso alla Croce Oro. La nuova ambulanza è stata inaugurata questa mattina, con una festa “ristretta” a causa del Covid, anche se volontari e dipendenti della Croce d’Oro sono stati vaccinati.

Spiega il presidente della Croce d’Oro, Gabriele Lalatta: “Abbiamo inaugurato due mezzi, uno che avevamo già da qualche tempo e ne abbiamo approfittato e uno che è l’ambulanza donata dall’associazione Amici Marco De Fecondo. Con loro ci siamo subito intesi, hanno creduto in noi e questo mezzo ora uscirà per i soccorsi urgenti a Cervo e Imperia, per incidenti, rianimazione e quanto necessario. E’ un mezzo perfettamente attrezzato e lo faremo girare il più possibile. Su tutti i nostri mezzi abbiamo messo un piccola coccinella, che è il simbolo dell’associazione Marco De Fecondo e ora è diventato anche il nostro portafortuna“.

Sottolinea Silvio De Fecondo: “E’ un progetto che segue gli scopi di utilità sociale della nostra associazione e vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno creduto in noi e ci hanno permesso di realizzare questo importante progetto“.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!